Lavoro a Rovato

LiberiLibri: a Rovato breve ciclo di incontri sul mondo del cinema horror con “Rovathorror Picture Show”

rovathorror_A4_2Riceviamo e pubblichiamo Mercoledì 29 ottobre, alle ore 20.30 presso l'aula studio della biblioteca di Rovato, avrà inizio la rassegna "RovatHorror Picture Show" organizzata dall'Associazione Liberi Libri. Tre incontri dedicati al cinema dell'orrore introdotti da F.P. Curti (autore) e che vedranno la proiezione dei film: "Il pozzo e il pendolo" (R.Corman), "Paura nella città dei morti viventi" (L.Fulci) e "Shining" (S.Kubrick). L'ingresso è di 3€, gratis invece per i soci Liberi Libri (con tessera in corso di validità). Di seguito il programma delle serate: Mercoledì 29/10 Il Cinema Gotico e le icone dell'orrore: - I Mostri della Universal Studios e il cinema per ragazzi. - Roger Corman: B-Movies gotici indipendenti. - La risposta britannica della Hammer Films: vampiri ed erotismo. IL POZZO E IL PENDOLO (R. Corman) Mercoledì 05/11 Il Cinema horror moderno: - L'Horror come genere "perfetto" che ha raggiunto la sua fine: gli esperimenti degli anni '70, le icone degli anni '80 ... Continua ...

“Mercanti in viaggio”: a Castel Quistini di Rovato il festival dedicato al vintage.

2(1)Riceviamo e pubblichiamo: E’ in programma il 18 e 19 Ottobre, sabato e domenica in via Sopramura 3/c a Rovato, la terza edizione di Mercanti in Viaggio, un grande evento dedicato a Vintage, Handmade e riciclo creativo nella splendida cornice di Castello Quistini in Franciacorta. Tutti in Franciacorta il prossimo 18 e 19 Ottobre per Mercanti in Viaggio, evento unico nel suo genere giunto alla sua terza edizione che sta riscuotendo sempre più successo tra gli appassionati. L’evento è mostra mercato dedicata a vintage, handmade e riciclo creativo che si svolge in una location da favola come Castello Quistini, immerso tra le famose terre del vino della Franciacorta e che affascina ogni anno migliaia di visitatori grazie alla perfetta atmosfera retrò e ai suoi meravigliosi giardini fiabeschi, regno incontrastato di una collezione di oltre 1500 varietà di rose. Mercanti in Viaggio è un evento ... Continua ...

Oratorio del Viale della Stazione: a Rovato venerdì si balla con…Michael Jackson.

OLYMPUS DIGITAL CAMERALa parrocchia S. Giovanni Bosco, posizionata a metà di via Cesare Battiti, ha organizzato in collaborazione con "Circondiamoci" per il pomeriggio di domani, venerdì 17 ottobre, una "Festa con David e i balli di Michael Jackson". La festa si terrà dalle 16:30 alle 18:30 presso l'oratorio. In caso di condizioni meteo favorevoli si terrà all'esterno, in caso contrario all'interno dei locali dell'oratorio. Ingresso libero e merenda per tutti. Durante la festa avverrà la presentazione del laboratorio di balli di Michael Jackson che inizierà mercoledì 22 ottobre dalle 16.00 alle 18.00 presso l’oratorio S.G. Bosco sul Viale della Stazione a Rovato. Per info: Gianni 328.4692158

Rovato: problemi per il maltempo. Protezione civile in azione tra sottopassi e scuole medie.

ALLAGAMENTI 4Riceviamo e pubblichiamo dal Comune di Rovato: Serie di interventi, nei giorni scorsi, per il Gruppo di Protezione Civile “Rovato Protezione”, che è intervenuto a causa dell’intensa precipitazione che si è abbattuta anche su Rovato. I volontari coordinati da Roberto Barbera in particolare lunedì 13 ottobre, in mattinata, si sono occupati dell’allagamento del sottopasso verso Coccaglio. Nel pomeriggio, invece, sono intervenuti al sottopasso della Località Grumetto di Duomo e alle scuole medie dove l’acqua ha invaso il locale caldaia. “Ai nostri volontari va un grazie sentito – hanno commentato il sindaco Roberta Martinelli e l’assessore comunale alla protezione civile Daniele Lazzaroni – hanno fatto un lavoro encomiabile, in tempi rapidissimi. Ci complimentiamo con tutti loro”. METEO - Secondo quanto riporta il sito internet ilmeteo.it, in generale la situazione per i prossimi giorni a Rovato e in Franciacorta sembra lasciare il peggio alle spalle: "Sono attese ... Continua ...

Rovato: in piazza Cavour “salta” l’acciottolato. Il Comune annuncia lavori “nelle prossime settimane”.

buche in piazza cavour rovato ottobre 2014 Acciottolato versione "Camel Trophy", il celebre rally automobilistico per vent'anni (dal 1980 al 2000) uno dei più duri e "gibbosi" al mondo. Succede, da qualche giorno, in pieno centro storico a Rovato. Anzi, nel "cuore" della capitale della Franciacorta: piazza Cavour, rifatta praticamente ex novo meno di una decina di anni fa. Forse la pioggia copiosa; forse, l'umidità. Oppure, qualcos altro: fatto sta che, al momento, attraversare piazza Cavour - il salotto buono cittadino - a bordo di un'autovettura è tutt'altro che una passeggiata. Anche biciclette e pedoni sono in difficoltà, tanto che per evitare brutte cadute è stato necessario che il Comune mettesse transenne e nastro biancorosso, in particolare nella parte di piazza che guarda dall'altro lato rispetto al porticato del Vantini e in direzione della storica edicola, vicina a piazza Palestro. La situazione, fortunatamente, dovrebbe risolversi a ... Continua ...

Ladro “hot” alla profumeria Vezzoli di Rovato nel settembre 2013: condannato a 1 anno e 4 mesi

OLYMPUS DIGITAL CAMERAPoco più d'un anno fa, l'arresto, in pieno centro storico a Rovato. Nei giorni scorsi, l'epilogo giudiziario. Rovato.org nel settembre 2013 aveva già dato spazio alla notizia di un giovane rovatese 30enne che si era presentato presso la Profumeria Vezzoli di Piazza Cavour. Il ragazzo, una volta entrato e parzialmente denudatosi, aveva tentato di palpeggiare la malcapitata commessa, la quale mettendosi a urlare aveva provocato la fuga dell'uomo, non prima però che quest'ultimo si fosse impossessato di qualche piccolo oggetto merceologico tra quelli esposti nel negozio. Ora, a distanza di poco più d'un anno, la Corte d'appello di Brescia lo ha condannato ad 1 anni e 4 mesi di reclusione. La pena, rispetto al primo grado grado, è stata ridotta di 4 mesi in conseguenza dell'intervenuto risarcimento alla vittima dei danni subiti e di una lettera di scuse che il giovane aveva scritto alla ... Continua ...

“Insicurezza. Ansia del nostro futuro”. Convegno sabato 11 ottobre in Municipio a Rovato.

10271611_572781706196315_664317014366602976_nDal Comune di Rovato: CONVEGNO “INSICUREZZA. ANSIA DEL NOSTRO FUTURO” SABATO 11 OTTOBRE 2014 ORE 18 SALA DEL PIANOFORTE PALAZZO COMUNALE DI VIA LAMARMORA, 7  A ROVATO Il senso di insicurezza e la fiducia nelle istituzioni che talvolta viene a mancare. I flussi migratori e la loro incidenza sulla società italiana. Come si sono evolute le strategie di sorveglianza del territorio tanto nelle città quanto in realtà diverse, quali i comuni e le frazioni. Di questo si parlerà l’11 ottobre nella sala del Pianoforte del municipio di Rovato nel corso del convegno: “Insicurezza Ansia del nostro Futuro”, organizzato dalla Città di Rovato in collaborazione con il Centro Studi per la Sicurezza ITASFORUM di Milano. Ad aprire e chiudere i lavori sarà il dottor Gabriele Mighela, responsabile della polizia locale di Rovato. Alle 18.10 Il presidente del Centro Studi per la Sicurezza ITASFORUM Gianfranco Bonfante parlerà di “Alle radici dell’insicurezza”. ... Continua ...

Spaccata all’”Antinoo Cafè Gelateria” di Rovato: svuotate le slot machine, via con un migliaio di euro.

antinoo rovatoSpaccata nella notte tra mercoledì e giovedì a Rovato, in via Franciacorta, 100, nei pressi della rotatoria che collega il cavalcavia delle Porte Franche alle piscine Acquarè di via I Maggio. La vetrata d'ingresso dell'"Antinoo Cafè Gelateria" è stata sfondata utilizzando il traino posteriore di una vettura, guidata da alcuni malviventi. Una volta all'interno (secondo l'allarme erano le 2.50 di notte) i ladri hanno aperto le slot machine, prelevando al loro interno poco più di 800 euro, oltre alla macchinetta cambiasoldi. Altri soldi, non più di un centinaio, erano poi nel registratore di cassa. Il macchinario è stato divelto e aperto alla bell'e meglio: una volta prelevato il (poco) denaro, è stato presumibilmente gettato dall'auto, tanto da essere ritrovato in direzione di corso Bonomelli. Sul fatto, così come sull'analogo colpo, avvenuto un'ora prima, alla pasticceria "Amalfi" di via Lazzaretto, 24 ad Adro, indagano i Carabinieri ... Continua ...

Qualità della vita: secondo Giornale di Brescia e Ubi, Rovato rimane al primo posto per demografia e popolazione

IMG-20141009-00199Rovato si conferma, un anno dopo, al primo posto nella classifica bresciana dedicata alle dinamiche demografiche e della popolazione. A dirlo è il rapporto 2014 "Qualità della vita nel Bresciano" in edicola oggi, giovedì 9 ottobre, con il Giornale di Brescia, che l'ha realizzato in collaborazione con Ubi Banca. Il report odierno è il primo dei sette fascicoli che usciranno nelle prossime settimane in merito ai principali indicatori provinciali della qualità della vita. Passando in rassegna, in dodici pagine, una serie di fattori - densità della popolazione, indice di vecchiaia, indice di natalità, tasso migratorio totale, grado d'istruzione e numero divorziati/e - dall'inchiesta emerge che la Franciacorta in generale, e Rovato in particolare, rappresenti ancora oggi il Comune bresciano più "attrattivo". Dopo Rovato, al primo posto, seguono Montichiari, Ghedi, Lonato e Desenzano. Brescia città è al 14esimo posto, Palazzolo solo al ... Continua ...

Elezioni provinciali del 12 ottobre: Quarantini (Semplicemente per Rovato) sceglie il non-voto

indexRiceviamo e pubblichiamo qui di seguito il comunicato del consigliere comunale Pietro Quarantini (Semplicemente per Rovato) in relazione alle (cosiddette) elezioni provinciali del 12 ottobre. Per un riassunto delle metodologie di voto rimandiamo invece ad un articolo apparso pochi giorni fa sulla sezione bresciana del sito del Corriere della Sera. "Pochissimi cittadini sanno che a breve ci saranno le elezioni provinciali. Le elezioni provinciali?! Si avete capito bene!!! Le PROVINCE NON SONO STATE ABOLITE ma è stato CANCELLATO il DIRITTO DI VOTO DEI CITTADINI! Ebbene sì, perché la scelta di chi guiderà la provincia non sarà più fatta dal popolo sovrano con libere elezioni ma dai consiglieri e sindaci comunali attualmente in carica. Insomma una specie di elezione pilotata: i partiti fanno semplicemente la conta dei consiglieri che hanno nei vari Comuni e fanno le alleanze già sicuri di vincere e solo per ... Continua ...