Disoccupati e cassaintegrati: dal Comune di Rovato in arrivo i “voucher lavoro”

Una piccola buona notizia per i disoccupati, gli inoccupati e i cassaintegrati residenti a Rovato. Dall’Ufficio Servizi Sociali di via Lamarmora arriva infatti la notizia del “voucher lavoro” a loro dedicato.

Ma cosa sono questi voucher? I “buoni lavoro” (o voucher) rappresentano un sistema di pagamento del lavoro occasionale di tipo accessorio, non riconducibile a tipologie contrattuali tipiche di lavoro subordinato, autonomo o parasubordinato, in quanto svolte, al di fuori di un normale contratto di lavoro, in modo del tutto saltuario. Si tratta quindi in buona sostanza di “buoni” che il Comune Di Rovato acquista, come se fosse un normale datore di lavoro, direttamente dall’Inps e per i quali, a consuntivo, riceverà il rimborso delle spese sotenute dalla Provincia di Brescia.

Per partecipare al bando, che si è aperto il 16 aprile e si chiuderà il giorno 11 maggio alle ore 13, bisogna rientrare in una delle seguenti categorie:
- residenti nel Comune di Rovato da almeno cinque anni;
- disoccupati non indennizzati e inoccupati questi di età compresa tra i 18 ed i 25 anni;
- soggetti in mobilità non indennizzata;
- soggetti disoccupati indennizzati;
- soggetti in mobilità indinnizzata;
- soggetti cassaintegrati.

Ciascun nucleo familiare potrà presentare una sola domanda. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Rovato al numero 030 7713273 oppure alla mail ufficio.servizi.sociali@comune.rovato.bs.it

RSS Feed for This Post37 Comment(s)

  1. Neurodisoccupato | apr 20, 2012 | Reply

    “il Comune Di Rovato acquista, come se fosse un normale datore di lavoro, direttamente dall’Inps e per i quali, a consuntivo, riceverà il rimborso delle spese sotenute dalla Provincia di Brescia.”
    Quindi quale ente sgancia i quattrini per aiutare dicossupati e cassaintegrati? Il Comune o la Provincia?
    A me sembra la Provincia, ma siccome è governata da Lega e PDL non si può dire e si fa passare per eroe il Comune governato dalla sinistra.

    Hot debate. What do you think? Thumb up 12 Thumb down 23

  2. Mara Bergomi | apr 20, 2012 | Reply

    Una precisazione: la Provincia rimborserà solo poco più della metà del costo sostenuto per l’acquisto dei voucher Inps da parte del Comune (40 vouchers da 300 euro ciascuno). Per questo motivo (oltre che per il fatto che la gestione del progetto e degli inserimenti lavorativi sarà a carico e spese del Comune) se non è certo un atto di eroismo l’attivazione del progetto voucher lavoro è comunque una scelta di attenzione nei confronti dei – putroppo molti – giovani inoccupati, dei disoccupati e dei cassintegrati rovatesi e non certo un atto dovuto (prova ne sia che non tutte le amministrazioni comunali hanno aderito alla proposta della Provincia -un po’ come nel caso del Fondo Sostegno Affitti, che molte amministrazioni non attivano perchè richiede la compartecipazione economica comunale).

    Hot debate. What do you think? Thumb up 28 Thumb down 14

  3. Amico di neurodisoccupato | apr 20, 2012 | Reply

    Gent.ma sig.ra Bergomi, come diceva Nanni Moretti, le parole sono importanti. Anche se viene girata e rigirata, la frittata è sempre quella. A casa mia “poco più della metà” significa in prevalenza, più del 50%, quindi si tratta di un intervento coperto prevalentemente dalla Provincia che non a caso è l’ente locale preposto ad affrontare per primo le questioni di crisi occupazionale.
    Questo va detto senza nulla togliere alla bontà dell’intervento, per carità, ma visto che arriva a pochi giorni dalle elezioni e che sui manifesti sembra che parta tutto dal Comune, dovevate aspettarvi che sarebbe stato considerato uno vostro spot elettorale.
    Cordialità.

    Hot debate. What do you think? Thumb up 15 Thumb down 20

  4. Mara Bergomi | apr 20, 2012 | Reply

    A domanda (Quindi quale ente sgancia i quattrini per aiutare dicossupati e cassaintegrati? Il Comune o la Provincia?) mi pare di avere risposto in modo chiaro.
    Mi consenta solo un rilievo: le iniziative a sostegno dei soggetti colpiti dalla crisi sono state attivate per la prima volta a Rovato nel 2009 con i bandi anticrisi finanziati pressochè esclusivamente dal Comune (in attesa che gli enti preposti battessero finalmente un colpo), dunque respingo al mittente ogni allusione su un intervento da campagna elettorale. I manifesti sono delle comunicazioni ufficiali necessarie per portare il bando a conoscenza di quanti più potenziali destinatari possibili e non, come è prassi altrove, dei soli amici degli amici.

    Hot debate. What do you think? Thumb up 28 Thumb down 12

  5. Biondino | apr 21, 2012 | Reply

    i neurodisoccupati possono anadare a rititrare i vaucer in provincia, se proprio gli piace.

    Hot debate. What do you think? Thumb up 15 Thumb down 10

  6. NO-PD NO-Bergomis | apr 21, 2012 | Reply

    Sig.ra Bergomi mi tolga una curiosità, quando lei interviene qui lo fa più da militante del PD o più da Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Rovato? E’ incredibile leggere ciò che risponde ai lettori di Rovato.org e vedere l’arroganza con cui risponde loro.
    A chi fa riferimento quando parla di amici degli amici? Stiamo scherzando? Stiamo giocando?
    Ci racconta che già nel 2009 il Comune di Rovato aveva già erogato sostegni economici anticrisi, in anticipo rispetto a tutto il mondo occidentale. Eh sì voi del PD siete sempre i migliori, date lezioni a tutti, anche se non fate dimettere gli inquisiti come Errani, Lusi, Penati & C.
    Parliamo di Rovato, ci dica se è vero o non è vero che in questi anni gli interventi in auto alle famiglie sono andati per lo più a famiglie extracomunitarie e non ai rovatesi cittadini italiani che hanno versato i contributi??
    E’ vero o non è vero che siamo attorno all’80/90% di aiuti economici dati agli extracomunitari?? Smentisca!! Se emergerà che questi dati sono veri vedremo nelle urne cosa ne penseranno i cittadini delle vostre politiche sociali!

    Hot debate. What do you think? Thumb up 14 Thumb down 17

  7. VOTIAMOADESTRA | apr 21, 2012 | Reply

    Siamo proprio curiosi ma proprio proprio di scoprire a chi saranno finiti i voucher gestiti dal Comune.
    A parte che non è chiaro se i fondi saranno gestiti all’ultimo minuto del mandato amministrativo dalla giunta Cottinelli o se questo spetterà alla nuova amministrazione..

    Ti piace? Thumb up 7 Thumb down 17

  8. Andrea Cottinelli | apr 22, 2012 | Reply

    Ma se il bando terminerà l’11 maggio e le elezioni saranno il 7 maggio, come si fa a chiedere quale amministrazione deciderà in merito?

    Hot debate. What do you think? Thumb up 21 Thumb down 4

  9. Mara Bergomi | apr 22, 2012 | Reply

    @votiamoadestra
    Leggere le notizie fino alla fine fa brutto? Se il termine per partecipare al bando scade l’11 maggio mi sembra chiaro che i fondi “saranno gestiti” da chi arriverà. Comunque c’è un bando, ci sono dei criteri prestabiliti (status lavorativo, età, reddito ISEE, composizione del nucleo familiare), saranno attribuiti dei punteggi e stilata una graduatoria, quindi a chi andranno i voucher non lo deciderà nè la giunta Cottinelli nè la prossima giunta (per fortuna, direi). Dai suoi commenti continua a trasparire un’idea di gestione dei servizi sociali piuttosto “particolare”: guardi che a Rovato oggi non serve conoscere l’assessore per beneficiare dei servizi sociali, ma è necessario dimostrare di avere un reale bisogno nel rispetto di regole certe e uguali per tutti!

    Hot debate. What do you think? Thumb up 19 Thumb down 10

  10. AB | apr 23, 2012 | Reply

    @Mara Bergomi
    bene ha fatto la Bergomi a chiarire, ma non dovrebbe esserci bisogno se non ci fosse malafede. evidentemente e siccome “siamo quello che pensiamo”, VOTIAMOADESTRA è meglio che tu non amministri mai nulla.

    Ti piace? Thumb up 15 Thumb down 2

  11. LEGHISTA TUTTA LA VITA | apr 23, 2012 | Reply

    Sinceramente non ho ancora ben capito dove stia
    il sig.VOTIAMOADESTRA in quanto prima parla della lista
    Martinelli in termini più che positivi poi fa riferimento
    a Montanelli e dichiara che voterà Martinelli
    “tappandosi il naso” .
    Se c’è così tanta puzza in quella lista sappia che
    ce ne sono altre 2 di liste di centrodestra.

    Ti piace? Thumb up 12 Thumb down 3

  12. Il Picconatore | apr 23, 2012 | Reply

    @votiamo a destra
    se fosse andato alla presentazione di Manenti avrebbe capito che l’unica Destra a Rovato è lui!

    Francesco C.

    Ti piace? Thumb up 6 Thumb down 8

  13. @ Cottinelli & M. Bergomi | apr 23, 2012 | Reply

    Buongiorno, complimenti ad entrambi per il tentativo fallito di rimescolare le carte sul tavolo.
    Andiamo per ordine:
    a) Come si legge nell’articolo di Rovato.org “[...] Per partecipare al bando, che si è aperto il 16 aprile e si chiuderà il giorno 11 maggio [...]”
    Sig. sindaco Cottinelli scuis ma chi se ne frega di quando si chiude il bando e di quale amministrazione lo gestirà? Ma stiamo scherzando? Parliamo di chi l’ha deciso e in che modo. Andiamo a vedere quando si è aperto e quando è stato pubblicizzato con manifesti affissi per tutto il paese: il bando si è aperto in piena campagna elettorale e quei manifesti sono stati impaginati in modo che al lettore medio questa risultasse un’iniziativa voluta, gestita e coperta unicamente dal Comune di Rovato. Questo sa di spot elettorale, o no?
    b) Chi ha definito i criteri di accesso al bando? I 5 anni minimi di residenza a Rovato sono pochini e in assenza dell’obbligo di cittadinanza italiana (si temono i soliti ricorsi al TAR?) ciò apre le porte del bando alle famiglie extracomunitarie, che scommetto saranno oltre il 50%.
    Risultato: chi beneficerà di questi aiuti? I bisognosi Rovatesi che pagano le tasse da generazioni e generazioni o gli ultimi arrivati che grazie ad amministrazioni buoniste come la vostra usufruiscono dei nostri servizi e inviano milioni di euro al mese in rimesse nel loro paese d’origine, senza spendere un euro da noi?
    Ai cittadini l’ardua sentenza. Nelle urne.

    Ti piace? Thumb up 7 Thumb down 11

  14. @ @ Cottinelli & M. Bergomi | | apr 23, 2012 | Reply

    Ma smettila di raccontare balle che alla favola dei nudi e puri non ci crede più nessuno. Barbari che saranno sognanti ma pur sempre barbari. Ai cittadini alle urne verrà chiesto anche cosa pensano di 20 anni di presa per i fondelli prima con la secessione e poi con la devolution per arrivare ai diamanti in Tanzania e alle case pagate con i soldi del partito.

    Ti piace? Thumb up 16 Thumb down 8

  15. monitor | apr 23, 2012 | Reply

    Rapida scorsa su internet: San Zeno Naviglio, Bovezzo, Irma, Casto, Lonato, Montichiari (e ce ne sono altri, ma mi ero stufato di cercare), tutti Comuni che aprono lo stesso bando in questo periodo. E non vanno ad elezioni.
    Siccome ci sono le elezioni, il Comune di Rovato cosa deve fare, non deve emettere il bando? Per le elezioni tutto il Comune si deve fermare e staccare i telefoni?

    Ti piace? Thumb up 13 Thumb down 7

  16. Un rabarbaro per il PD, prego | apr 23, 2012 | Reply

    @@….
    Nudi e puri? Nudi?? Forse ti piacerebbe… Duri e puri, svegliet!
    I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere i sindaci e i consiglieri, se ci fosse un test anche per la Lega no problem, vai a fare un giro sui siti dei sondaggi io mi aspettavo la Lega a -50 e invece….
    Il vero test sarà alle politiche del 2013 e vedremo come ci arriveremo con il goverastro della Trilateral di Mario Morti – che è della Trilateral l’ha detto anche la Gabanelli a Report ieri sera!
    Confondi fatti dimostrati con gossip, chiacchiere da bar, ipotesi investigative, fai un mesculot per confonderti ancora di più le idee, guarda un po’ come stai messo: i diamanti non erano in Tanzania, non serve investire in diamanti e poi inviarli all’estero se in banca ti hanno detto questo… l’hai preso nel di dietro.
    Quali case pagate coi soldi del partito? Ti riferisci a Bossi e Calderoli?
    La legge non stabilisce nè come debbano essere spesi i rimborsi elettorali nè come vadano gestiti internamente ad un partito, inoltre nel caso della Lega è ancora tutto da dimostrare che uno abbia versato 100 e si sia preso 120 rubando al partito 20, quindi vacci piano.
    E se uno ha rubato ha rubato al partito non ai cittadini! I partiti per fortuna non hanno solo entrate pubbliche ma anche donazioni, tessere, ecc.
    Come ha detto anche la Procura di Milano eventuali ammanchi interni non si configurano come reato, sono problemi di gestione interna che è simile nei i partiti e nelle associazioni no profit. O tu ti riferivi al caso Lusi?
    @monitor
    spegni il monitor valà che a forza di cercare informazoni in internet ti si fonde la crapa! Va a vedere come gli altri comuni hanno presentato la cosa.
    In pompa magna come da noi?

    Ti piace? Thumb up 3 Thumb down 15

  17. @ Un rabarbaro per il PD, prego | apr 23, 2012 | Reply

    “…E se uno ha rubato ha rubato al partito non ai cittadini! …”
    Stai scherzando vero? E i soldi ai partiti chi li dà?
    Tu sei uno di quell iche per far dispetto alla moglie si taglierebbe non dico cosa.
    L’analisi politica è una cosa, il tifo da curva sud è un’altra. Dovresti cominciare a capirlo se vuoi stare al mondo.

    Ti piace? Thumb up 12 Thumb down 3

  18. monitor | apr 23, 2012 | Reply

    Affissioni e comunicato su internet sono comunicazione/informazione, non pompa magna.

    Ti piace? Thumb up 16 Thumb down 3

  19. Gran giurì | apr 23, 2012 | Reply

    @????
    Ma quale curva sud?? Innanzitutto precisiamo: SE uno ha rubato, “SE” dato che si sta gonfiando un po’ tutto il cin cen messo in piedi contro la Lega Nord per danneggiarla in campagna elettorale. E SE qualcuno ha rubato al partito nessuno può dimostrare che quello è denaro che deriva dal finanziamento pubblico. In che misura si può dire che un’uscita “deriva” da un’entrata pubblica? In che misura da un’entrata proveniente da privati es. da tesseramento donazioni ecc.?! Piaccia o non piaccia nei partiti e in generale nel no profit tutto fa brodo, non c’è alcun obbligo di certificazione di bilancio o di pezze giustificative per ogni caffè, quindi stiamo parlando del NULLA o di questioni interne ai partiti e non di reati o illeciti, a meno che emerga in modo lampante qualche caso di appropriazione indebita, che va provata in altro modo.

    Ti piace? Thumb up 3 Thumb down 12

  20. Cittadino | apr 24, 2012 | Reply

    «Finmeccanica, 10 milioni alla Lega» prima delle elezioni la lega era il partito solido e affidabile e invece diamanti oro e milioni a tutti

    Ti piace? Thumb up 14 Thumb down 5

  21. @ Cittadino biondo | apr 24, 2012 | Reply

    Tutte balle amico, solo polveroni per nascondere ai cittadini il bluff di Monti, con lo spread che continua a crescere e la nave italia affonda.
    «Finmeccanica, 10 milioni alla Lega»
    da notare le virgolette! Infatti si tratta delle dichiarazioni (tutte da verificare e tutte da provare) di un funzionario Finmeccanica, tale Borgogni.
    “prima delle elezioni” certo, è questo il punto, inchieste ad orologeria in campagna elettorale!! E’ rispuntata anche Ruby Rubacuori!! Pensate che la gente sia scema??
    “diamanti oro e milioni a tutti”
    - I diamanti sono stati acquistati da Belsito NON per conto della Lega ma con sue “operazioni creative” (dichiarazione dello stesso Belsito fatta ieri)
    - Investire in oro equivale ad avere somme depositate in banca, con la differenza sostanziale che la tassazione sull’oro non è alle stelle come quella sui depositi in contanti, chiedi alla tua banca somaro!!
    - “milioni a tutti”: quali milioni? a tutti chi? C’è qualche sentenza, qualche prova? Chiacchiere!! L’unica uscita certa e provata è quella delle tasse di Monti sulle nostre buste paga e sui nostri 730, tutto per colpa dei tuoi compari che ci stanno governando! Roma è sempre più ladrona e sempre più sprecona, niente tagli, solo tasse e voi perseguitate la Lega!!!

    Ti piace? Thumb up 4 Thumb down 11

  22. @ Cittadino biondo (2) | apr 24, 2012 | Reply

    Dimenticavo: cittadino/biondino quanto ti capisco… sei così nervoso e sputi odio contro la Lega perchè ti sei reso conto che la Martinelli ha soprassato Mazza.

    Ti piace? Thumb up 6 Thumb down 13

  23. @ @ Cittadino biondo (2) | apr 24, 2012 | Reply

    La Martinelli è talmente in vantaggio che il leghista di turno ha continuamente bisogno di dirselo. Subito dopo essersi ridetto “La Martinelli è leghista, la Martinelli è leghista……”.

    Ti piace? Thumb up 10 Thumb down 6

  24. Lettore - elettore | apr 24, 2012 | Reply

    A qualcuno brucia il fatto che la Martinelli sia leghista e secondo me tanti civici non capiscono perchè non sia andata in Rovato Civica dopo aver lavorato all’ufficio stampa del Comune nel primo mandato di Cottinelli: meditate gente meditate!
    Amici di sinistra, ecco la sintesi dei vostri commenti: insulti, calunnie, sondaggi falsi, ipocrisia a mille…
    Non parliamo del supporto che date a Manenti che per voi un tempo era l’uomo nero e che ora osannate solo per andare contro la Martinelli.
    Che tristezza siete bambini dell’asilo!

    Ti piace? Thumb up 3 Thumb down 6

  25. Italia fallita e ladrona | apr 24, 2012 | Reply

    Finalmente arriva una class action vera, non come quella che aveva minacciato Bersani dopo il caso Penati.

    Comunicato stampa:

    “La Lega Nord è totalmente estranea a questa vicenda, non ha mai preso tangenti né da Finmeccanica né da nessun altro”. Chi associa la Lega Nord a questa vicenda sarà perseguito in sede civile e penale.”

    Questo vale anche per i vari Cittadino, Biondino, Picconatore e gli altri () che da questo sito hanno infangato le persone oneste che fino a prova contraria non mettono le mani in tasca a nessuno.

    Signori naviganti () che amate Monti e volete che ci prendiamo la monnezza campana nelle nostre discariche, ora siete avvisati.

    Ti piace? Thumb up 2 Thumb down 15

  26. @ Italia fallita e ladrona | apr 24, 2012 | Reply

    Ma non vi rendete conto che continuate a minacciare querele che evidenziano solo la debolezza politica in cui anche la Lega locale è finita?! E questo va al di là del risultato elettorale che mi interessa fino a un certo punto. Il dato di fatto è che qui appena uno si permette di criticare partono le minacce di querele. Prendete ad esempio le vicende delle devatsazioni territoriali della nostra zona; appena uno ha osato chiedere che cosa avessero fatto le persone con incarichi istituzionali di alto livello in istituzioni con competenze sulle scelte che hanno riguardato Rovato sono partite le minacce di querela. E si che fior fiore di sentenze dicono che il diritto di critica politica è appunto un diritto. Se vi dà fastidio che le responsabilità politiche vengano evidenziate evitate di candidarvi!

    Ti piace? Thumb up 11 Thumb down 2

  27. monitor | apr 24, 2012 | Reply

    Non vedo l’ora di vedere il titolone del Corriere:”Bossi querela Biondino!”… uuuhhh, stommale, cherrrisate!

    Ti piace? Thumb up 10 Thumb down 2

  28. @ monitor / biondino / cittadino... | apr 24, 2012 | Reply

    Siete tutti impazziti!
    Roberta Martinelli e la Lega Nord stanno andando sbancando e voi giustamente ve la state facendo sotto.
    Avete bisogno di pannolini?
    Se la Lega fosse debole e non facesse paura a qualcuno, sia a livello nazionale sia a livello locale, non si sarebbe scatenato tutto a un tratto questo trambusto mediatico in piena campagna elettorale.
    Purtroppo per i suoi detrattori, i sondaggi parlano chiaro, la Lega resta fra il 7 e l’8% nonostante l’attacco quotidiano mediatico che sta andando avanti da 3 settimane.
    Non c’è stato alcun crollo o dimezzamento dei voti leghisti, come dice qualche buffone, leggere i dati per credere:
    http://www.termometropolitico.it/sondaggi
    Nè i voti in uscita dalla Lega andranno a Grillo, che prende voti in uscita da PD e IDV.
    Italia fallita ha pienamente ragione ad incazzarsi, sono 3 settimane che anche qui va in scena la solfa della Lega ladrona, Lega predona ed altre vaccate del genere.
    Se Maroni a livello nazionale intende avviare una class action a 360 gradi contro chi sputt… la Lega secondo me fa benissimo.
    Anche i militanti locali accusati di ogni tipo di reato e di abuso a mio avviso possono e devono difendersi.
    Un conto è fare polemica politica, un conto è insinuare, mossi dall’odio.
    Non si può pensare di falra franca riempiendo il web di insinuazioni, notizie inventate, insulti, pettegolezzi sulla vita privata delle persone.
    Esiste la libertà di stampa e di opinione, ma la libertà di calunnia e diffamazione non esiste, per fortuna.
    E sarebbe ora che qualcuno che scrive qui utilizzando i nickname sopraindicati la capisse una buona volta.
    E se non la capisce con le buone, l’ominide in questione è avvisato: le parti lese hanno tutto il diritto di adire legittimamente alle vie legali, cosa che la sinistra ha fatto (e farebbe) anche per molto meno.
    P.S.: la notizia comparsa oggi sui quotidiani inerente le tangenti date alla Lega Nord è una bufala come tutte le altre. Anche Finmeccanica ha preso le distanze da Borgogni
    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/cronaca/2012/04/24/Corruzione-riciclaggio-indagato-Orsi_6769022.html

    Ti piace? Thumb up 2 Thumb down 5

  29. Serse | apr 24, 2012 | Reply

    tranquilli la Martinelli ha praticamente perso dopo stasera, forse arriva terza.

    Ti piace? Thumb up 14 Thumb down 4

  30. Simone | apr 24, 2012 | Reply

    Ma la Martinelli ha copiato il programma dai volantini di Manenti ? Massetti ha dichiarato che l unico che si e’ preso responsabilita’ e’ stato Manenti, Mazza solo astioso , Fate voi chi votare.

    Ti piace? Thumb up 3 Thumb down 5

  31. Biondino | apr 25, 2012 | Reply

    mi sa che la figura più bella l’ha fatta il dottore.

    Ti piace? Thumb up 5 Thumb down 7

  32. Che barba che noia | apr 25, 2012 | Reply

    “appena uno ha osato chiedere che cosa avessero fatto le persone con incarichi istituzionali di alto livello in istituzioni con competenze sulle scelte che hanno riguardato Rovato sono partite le minacce di querela.”
    Ma tu sei fuori come un balcone. “Osato chiedere”? Chiedere cosa? Andare in giro a diffondere notizie false dipingendo in modo negativo le persone, ben al di là del loro incarico politico, è diffamazione pura. Chi sbaglia paga e ci sarò stato qualche legale che avrà suggerito ai suddetti di fare retromarcia per non cadere nella roggia Castrina.

    Ti piace? Thumb up 2 Thumb down 7

  33. sondaggista | apr 25, 2012 | Reply

    L’unica parte del programma della Martinelli non copiata e’ quella riguardante l’azienda di promozione partecipata dal Comune. Cioe’ la Sig Martinelli vuole costituire una nuova società con relativo consiglio di amministrazione pagato dal Comune di Rovato, per sviluppare il territorio di Rovato. Alla faccia della crisi economica e della contrazione del bilancio del Comune. Secondo il mio modestissimo parere questa non è politica ( arte del governare), ma qualunquismo e opportunismo elettorale.

    Ti piace? Thumb up 11 Thumb down 4

  34. Rovatese stanca | apr 25, 2012 | Reply

    @sondaggista
    che ne dici dell’ostello sul viale della stazione? E’ copiato anche quello? E che dire dei vigili in bici?
    Ho dato un’occhiata al programma di Rovato Civica di 5 anni fa. Cito solo la cosa più scandalosa: otto promesse al Lodetto e NESSUNA mantenuta.
    A distanza di cinque anni si leggono le stesse otto promesse più quattro nuove panzane.
    Ma abbiate la decenza di tacere. ()

    Ti piace? Thumb up 5 Thumb down 6

  35. Rovatese stanca | apr 25, 2012 | Reply

    @Serse
    stai attento che arrivi secondo.

    Ti piace? Thumb up 3 Thumb down 3

  36. Sondaggista | apr 25, 2012 | Reply

    @rovatese stanca
    Forse ha preso un granchio. Non credo di meritarmi di essere tacciato come impostore, visto che sono un semplice cittadino che non sopporta il qualunquismo e la demagogia. Sopratutto libero . Comunque condivido con Lei che ,per Mazza , difendere l’indifendibile è arduo.
    Stia serena/o

    Ti piace? Thumb up 2 Thumb down 3

  37. @ Sondaggista | apr 27, 2012 | Reply

    Il sondaggista non fa più sondaggi. Perchè? Ha capito che il vento tira da un’altra parte se vuole fare la pipì è meglio girarsi dall’altra parte ;)
    Sondaggista, parli di demagogia ma sei il primo a farne, potresti pontificare entrando nel merito delle proposte ma come un bimbo di prima elementare accusi la Martinelli diaver “copiato”.
    Su dai, adesso corri dalla maestra! Ah ah ah
    Secondo te a cosa servirebbe copiare un programma e, soprattutto, come avrebbe fatto la Martinelli a copiare dagli altri programmi, visto che stranamente tutti gli altri 3 la accusano di questo?
    Chi ha volantinato per le frazioni un programma identico a quello della Martinelli?
    Lascia perdere va…
    Mi risulta che siano stati consegnati tutti insieme o quasi
    La stessa solfa del 2007: si accusa il centrodestra di aver copiato il programma, dimenticandosi che la cosa fondamentale è FARE PROGRAMMI CONCRETI E REALIZZABILI ma soprattutto MANTENERE LE PROMESSE E REALIZZARE I PROGRAMMI!
    E Rovato Civica non l’ha fatto, ZERO PROMESSE MANTENUTE, ZERO TITULI.
    Hanno dovuto fare un libretto delle 50 “opere” realizzate nell’arco di 10 anni (2 mandati!!!) perchè se avessero dovuto presentare le realizzazioni del secondo mandato…….. zero assoluto, a parte la super biblioteca da 4 milioni di euro, solo quella….. tutte le risorse messe lì, nel resto del paese il nulla.
    Almeno statti zitto che ci fai una figura migliore.

    Ti piace? Thumb up 1 Thumb down 4



Sorry, comments for this entry are closed at this time.