Maxiscritta “rifugiati benvenuti” nella galleria del Municipio di Rovato. Subito cancellata la parola “Razzisti”.

rovato Si scalda la politica rovatese sul tema dell’emergenza profughi (o rifugiati).

Dopo le dure dichiarazioni del segretario della Lega Nord, Stefano Venturi, sull’arrivo a Lodetto di Rovato di otto cittadine nigeriane nell’ambito dell’emergenza, e su invio della Prefettura di Brescia, e in attesa di possibili iniziative di protesta guidate dallo stesso Carroccio (dal giugno scorso in maggioranza a Rovato, con Forza Italia e la civica del sindaco Tiziano Belotti), nella galleria del Municipio di Rovato in via Lamarmora, 7 è comparsa una grande scritta (vedi foto) con l’inequivocabile messaggio “Rifugiati benvenuti!”.

Secondo quanto raccontato a Rovato.org da alcuni rovatesi, questa mattina c’era anche un’altra scritta, con una sola parola: “Razzisti”. Scritta però cancellata dagli operai del Comune già nelle prime ore del mattino.

Accanto alle scritte non c’è nessuna sigla rivendicativa, ma appare chiaro il legame con le recenti polemiche cittadine, arrivate anche al telegiornale di Teletutto, la principale emittente televisiva bresciana, con un duro botta e risposta tra il segretario del Carroccio e consigliere comunale rovatese di maggioranza Stefano Venturi da un lato e il consigliere comunale d’opposizione ed esponente del Partito Democratico, Angelo Bergomi, dall’altra.

Clicca qui per vedere il servizio di Teletutto, andato in onda martedì 4 ottobre.

Clicca qui per il resto della rassegna stampa sulla vicenda.

 

Annunci

5 pensieri su “Maxiscritta “rifugiati benvenuti” nella galleria del Municipio di Rovato. Subito cancellata la parola “Razzisti”.

  1. Purtroppo anche il sottopassaggio della stazione è stato imbrattato.

    Mi piace

  2. trovo, questi gesti inutili , anche perché alla fine ripristinare il tutto , va a spese dei cittadini

    Mi piace

  3. adesso pero basta con i profughi perchè ci sono gia tanti in paese , è ora di ripulire fuori rovato dai profughi ed altre persone

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...