Rovato e dintorni: A2A non punta solo a Lgh-Cogeme. Valotti: “niente licenziamenti”.

a2a-lgh- brescia rovatoA Rovato, e tra i sindaci di Franciacorta, si continua a parlare dell’offerta di A2A per acquisire il 51% di Lgh, società che controlla anche Cogeme (qui il nostro primo post dedicato proprio a questo).

VALOTTI – Le (vere) novità non arrivano però dall’Ovest Bresciano, ma ancora da A2A, che non ha nel mirino solamente Lgh. La società di servizi nata dalla fusione delle ex municipalizzate di Brescia e Milano apre infatti la porta alla possibilità di una maggiore integrazione anche con Acsm-Agam, multiutility controllata dai Comuni di Monza e Como e di cui A2A detiene circa il 20% del capitale. “La multiutility dei territori è un modello che è a disposizione di tutte le aziende che ne condividono i contenuti industriali” ha detto il presidente A2A Giovanni Valotti. Con Acsm-Agam “abbiamo già rapporti solidi, siamo presenti nell’azionariato ed esprimiamo l’amministratore delegato, vedremo se anche a Monza e Como interesserà questo modello”.

LGH – Lo schema Acsm-Agam è lo stesso proposto ad Lgh, a cui A2A ha presentato un’offerta vincolante che scadrà il prossimo 21 dicembre. Sull’esito della trattativa con la multiutility di Pavia, Cremona, Crema, Lodi e Rovato, Valotti non si sbilancia: “non siamo sicuri che l’operazione si faccia, la palla è nel campo di Lgh e dei suoi azionisti. Noi abbiamo fatto un’offerta che per noi è un’offerta buona e innovativa. Per Lgh si tratta di disegnare una nuova azienda nei prossimi anni e dunque è unadecisione da meditare bene”.

LICENZIAMENTI – Valotti ha escluso che l’integrazione possa portare con sé licenziamenti. “Nelle linee guida del piano industriale che vogliamo costruire con Lgh abbiamo assunto l’impegno al mantenimento dei livelli di occupazione già presenti nel piano industriale di Lgh, qualunque siano le previsioni in esso contenute” ha spiegato. “Con noi pensiamo che Lgh possa crescere – ha detto Valotti -. Non ho mai visto un’azienda crescere e licenziare persone”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...