Brescia – Cagliari: scoppola alla capolista. Il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

20151128_155735BRESCIA (4-4-2): Minelli; Camilleri (40′ s.t. Lancini), Caracciolo Ant., Castellini, Coly; Kupisz, Martinelli (20′ s.t. H’Maidat), Mazzitelli, Embalo; Geijo, Caracciolo And. (27′ s.t. Morosini). A disp.: Arcari; Lancini, Abate, Morosini, Marsura, Camilli, Dall’Oglio, Rosso. All.: Boscaglia.
 
CAGLIARI (4-3-3): Storari; Pisacane, Ceppitelli, Krajnc, Murru; Dessena (22′ p.t. Tello), Di Gennaro, Fossati; Joao Pedro (18′ s.t. Farias), Giannetti (11′ s.t. Sau), Melchiorri. A disp.: Cragno; Benedetti, Balzano, Deiola, Cerri, Salamon. All.: Rastelli.
 Arbitro: La Penna di Roma.
Reti: Caracciolo Andrea al 2′ s.t., Kupisz al 13′ s.t. ed al 48′ s.t., Embalo al 33′ s.t.

Note: Spettatori 8.000 circa, giornata limpida ma fredda. Espulsi: l’allenatore Rastelli (Ca), un dirigente (Ca) ed Alessio Squassoni (Bs) per proteste. Ammoniti: Andrea Caracciolo, Coly, Tello, Di Gennaro, Ceppitelli, Martinelli, Castellini, Storari, Mazzitelli. Angoli: 3-9. Recupero tempo: 3′ p.t. ; 3′ s.t.
Commento a caldo. di Ezio Frigerio
A Brescia arriva la capolista Cagliari,con la difesa super e la squadra destinata a fare corsa a se nel campionato,mentre il Brescia deve sostituire Somma e Venuti,dopo la batosta di Perugia.
Subito il Cagliari si fa pericoloso,ma la truppa di Boscaglia risponde lanciando l’Airone solo davanti a Storari,che riesce a ribattere il tiro quasi a botta sicura. Il tempo prosegue con le squadre che creano ripetutamente azioni senza tatticismi;il Brescia in velocità con i suoi esterni veloci,il Cagliariu con azioni manovrate,spesso più belle che pratiche.
Nerl finale del tempo,dopo che il Brescia aveva avuto le occasioni migliori,Minelli fa una parata da campione su un avversario lanciato a rete. Nella ripresa subito avanti il Brescia:Geijo lavora meravigliosamente un pallone in avanti,lo serve a Caracciolo che incrocia sul palo lontano e segna.Poi si infortuna Dessena,colpito duro da Coly che arriva in anticipo sulla palla e continua nel tackle,colpendo lo sfortunato avversario,che esce in barella. 20151128_155809
Il Cagliari continua nel suo fraseggio sterile,tutti i tentativi sono bloccati dai difensori,bravi in blocco,quindi è la squadra di Boscaglia a raddoppiare;schema con torre fi Mazzitelli per Caracciolo che la gira per Kupisz,che arriva puntuale sul pallone e raddoppia.
Minelli si supera di nuovo con una superparata,che vale quanto un goal della punta.
Allora il Cagliari ci riprova con rabbia,ma non è giornata,per i sardi e Embalo,davvero incontenibile,a fulminare il colpevole Storari.
La partita è ormai segnata,ma la capolista vuole ritornare in gara e prova ripetutamente schemi e tiri,ma senza trovare il varco giusto,e si arriva al finale,quando Kupisz ruba palla poco fuori area bresciana,poi parte palla al piede,fa cento metri di corsa,va a riprendere la palla per metterla dentro,firmando la seconda doppietta del campionato.
Finisce con il brescia che controlla la gara,ormai terminata da tempo,con la squadra che festeggia alla fine coi tifosi: vi vogliamo così…

Le pagelle di Alfredo Pasquali

MINELLI 10 : io il suo primo critico,devo dire che oggi non ha sbagliato nulla anzi ha salvato lo 0-0 nel finale di primo tempo con una parata efficace e spettacolare…sul 2-0 ha fatto un miracolo evitando che il Cagliari potesse riaprire la partita…oggi veramente attento e concentrato…spero continui su questa strada bravissimo

CAMILLERI 8: un po’ grezzo ma molto concentrato e massiccio sbaglia poco o nulla ha dato sicurezza da veterano…

CARACCIOLO ANT. 8,5 : UN LEONE Antonio Caracciolo e’ cosi’ quando e’ concentrato non c’e’ne per nessuno…bravo

CASTELLINI 7,5: un paio di spaventi ma nulla di grave la sua esperienza lo fa’ emergere sempre bravo

COLY 6,5 :l’ammonizione presa lo condiziona forse un pochino ma c’e’ da dire che non so se era giusta…cmq oggi bene anche lui

MARTINELLI 7,5: guerriero combattivo come sempre…a centrocampo con lui cosi’ mi fa’ sentire sicuro…bravissimo

MAZZITELLI 7,5 : ormai e’ un leader indiscusso e’ lui la mente della squadra

KUPINETOR 10 : autore di un partitone condito da due golassi…un Panzer….al 90° corre e segna ancora….corre come se non avesse un domani un polmone infinito…grandissimo

EMBALO 10: pota lui e’ il mio preferito…dal primo allenamento mi sono innamorato delle sue giocate….lui e’ FUNEMBALO  talento puro

AIRONE CARACCIOLO 8,5: un po’ in sordina nel primo tempo…e il goal sbagliato nel primo tempo mi fa’ storcere il naso e porconare  si vede mi abbia voluto sbugiardare e segna un goal dei suoi piu’ un mega assist a Kupiz di testa….bisogna aspettarlo lui cresce ancora l?airone e’ sempre lui…

GEIJO 8 : Alex Geijo ormai e’ una realta’ insostituibile e’ uomo ovunque li davanti…recupera palloni a quantità industriali…bravo bravo bravo

BOSCAGLIA 10 E LODE :il maestro oggi meglio ancora del solito

Entrati nel secondo tempo…

MOROSINI 6,5: Leonardo Morosini altro mio pupillo (ma ormai lo sono tutti) oggi entrato nel secondo tempo con grinta era affaticato la prossima lui ci sarà…questa squadra e’ bellissima per questo chiunque entra gioca bene…
H’MAIDAT 7:sostituisce Martinelli pensavo male al primo momento…invece gioca bene e con grinta bravo pure lui

LANCINI 6,5 : gioca una decina di minuti senza patemi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...