Brescia: buon pareggio con lo Spezia. Stasera aperitivo a Rovato con il “Vittorio Mero”.

12188914_10204372426023890_8647071578536593493_n (3)La cronaca di Brescia – Spezia con il Brescia Club “Vittorio Mero” di Rovato, che mercoledì 23 dicembre dalle ore 19 organizza un aperitivo di fine anno nella propria sede, al bar “Sisters” di corso Bonomelli (rotonda piazza Garibaldi, sotto l’acquedotto comunale).
BRESCIA-SPEZIA 1-1
BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Camilleri, Lancini, Caracciolo Ant., Coly; H’Maidat (22′ s.t. Dall’Oglio), Mazzitelli; Kupisz, Morosini (36′ s.t. Abate), Embalo (36′ s.t. Bertoli); Caracciolo And.. (A disp.: Arcari; Venuti, Marsura, Camilli, Castellini, Mangraviti). All.: Boscaglia.
SPEZIA (4-4-2): Chichizola; Valentini, Postigo,Terzi, Migliore; Ciurria (27′ s.t. Misic), Acampora, Juande, Situm (41′ s.t. Tamas); Catellani, (36′ s.t. Nenè) Calaiò. (A disp.: Sluga, Piccolo, Rossi, Martic, Brezovec, Azzi). All.: Di Carlo.
Arbitro: Abbattista di Molfetta.
RETI: Calaiò 23′ p.t.; 24′ s.t. And. Caracciolo.
Note: spettatori 8.000 circa. Angoli: 3-6. Espulso l’allenatore Boscaglia al 5′ s.t. per proteste e Kupisz al 48′ s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Mazzitelli, Valentini, Kupisz, Acampora.

Continua a leggere

Annunci

A2A – LGH: fusione in vista. Convocato Consiglio Comunale urgente a Rovato per questa sera (19/12).

a2a-lgh- brescia rovatoDopo un tira e molla durato diverse settimane, l’acquisto da parte di A2A del 51% di LGH pare ad un punto di svolta.

Dall’amministrazione rovatese, inizialmente contraria all’operazione, pare essere arrivato il cambio di rotta, con l’intenzione ora di accettare l’offerta vincolante della maxiutility A2A per l’acquisto del 51% di Linea Group. Offerta vincolante destinata però a scadere tra pochi giorni, il 21 dicembre.

L’inversione di rotta è stata messa nero su bianco ieri, con la convocazione d’urgenza del Consiglio Comunale per questa sera alle ore 19:17. Un solo punto da trattare: “Atto di indirizzo di accettazione dell’offerta vincolante per l’acquisizione di una quota di maggioranza (51%) di LGH formulata da A2A spa nella prospettiva di integrazione tra A2A e LGH”.

Già ieri per la verità, nell’assemblea dei Sindaci azionisti di Cogeme (tra i principali azionisti a sua volta di LGH), è arrivato l’ok alla maxifusione con il 92% dei consensi (contrario solamente Comezzano Cizzago). Consensi che quindi si vanno ad aggiungere a quelli già espressi in precedenza dalle altre municipalizzate della “galassia LGH”.

CAMBIO AL VERTICE: VITTORIO MORETTI NUOVO PRESIDENTE DEL CONSORZIO FRANCIACORTA

da sx moretti ministro martina e zanellaIl Consorzio di tutela del Franciacorta Docg ha rinnovato i propri vertici.

Di seguito, il comunicato stampa del Consorzio:

Assemblea Generale dei soci: rinnovo del Presidente e del Consiglio di amministrazione del Consorzio Franciacorta

Erbusco, 16 dicembre – E’ Vittorio Moretti il nuovo Presidente del Consorzio Franciacorta. Il patron di Bellavista e Contadi Castaldi raccoglie il testimone di Maurizio Zanella, Ca’ del Bosco, che negli ultimi sette anni ha guidato il Consorzio.

Continua a leggere

Lega Nord all’attacco: “Acqua pubblica? Per il Pd di Franciacorta no!”

legaRiceviamo e pubblichiamo dalla Lega Nord Franciacorta, che copre il collegio 30, dove si trova anche Rovato:

Il 9 Ottobre 2015 tutti i sindaci della nostra provincia sono stati convocati in assemblea per decidere la miglior forma di gestione dell’acqua e della depurazione ai fini dell’affidamento ad un gestore unico provinciale.

Dichiara il segretario della Lega Nord Franciacorta: << Dopo due mesi siamo ancora in attesa di conoscere il parere o leggere un commento del nostro caro PD nostrano franciacortino.

Quest’ultimo, sempre attento a commentare nell’immediato gli avvenimenti più importanti e diramare comunicati fulminei, ad oggi, ancora non si è espresso.

Continua a leggere

Il Brescia sbanca Vicenza: il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

IMG_0137Il Brescia sbanca Vicenza: il racconto del Brescia club “Vittorio Mero” di Rovato.

VICENZA – BRESCIA: 1 – 2

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, El Hasni, Mantovani, D’Elia; Gagliardini (29′ s.t. Gatto), Modic (18′ s.t. Urso), Cinelli; Galano, Raicevic, Giacomelli. A disposizione: Marcone, Belogravic, Pazienza, Sbrissa, Pettinari, Bianchi, Cecconello. Allenatore: Marino.

BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Camilleri, Caracciolo Ant., Lancini, Coly; Mazzitelli, Martinelli (13′ s.t. H’Maidat); Kupisz, Morosini (20′ s.t. Geijo), Embalo; Caracciolo And. (35′ s.t. Dall’Oglio). A disposizione: Arcari, Venuti, Abate, Dall’Oglio, Marsura, Camilli, Castellini. Allenatore: Boscaglia.

Arbitro: Serra di Torino.

Reti: Andrea Caracciolo al 20′ e 29′ p.t.; Raicevic al 1′ s.t.

Note: Angoli: 12-1. Ammoniti: El Hasni, Morosini, Modic, Kupisz, Martinelli, Lancini, Giacomelli, Camilleri, Minelli.

Commento a caldo.
Il Brescia sbarca a Vicenza senza i tifosi,lasciati a casa dal Prefetto,gioca l’Airone davanti con Morosini,sta fuori Geijo.

Continua a leggere

Rovato: otto ore di sciopero e presidio a Milano per i dipendenti dell’ospedale “Don Gnocchi – Ettore Spalenza”

lavoratori don gnocchi rovato assemblea Otto ore di sciopero nazionale e presidio, stamattina, sotto la Regione Lombardia a Milano.

Anche i lavoratori e lavoratrici del centro di riabilitazione “Ettore Spalenza” di Rovato, partecipano venerdì 11 dicembre all’astensione dal lavoro proclamata dai sindacati confederali (Cgil, Cisl e Uil) nei confronti del gruppo Don Gnocchi, di cui la struttura di Rovato è “centro di eccellenza” con un fatturato annuo che si aggira sui 15 milioni di euro.

Gli oltre 200 dipendenti dello “Spalenza” di Rovato – tra medici, personale sanitario e altre figure – dicono no al nuovo contratto “penalizzante e al dumping salariale”.

Continua a leggere

Brescia: quattro punti in due partite. Il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

12308406_10204520662969721_7695877986983105873_nLa cronaca degli ultimi due match del Brescia, con Entella e Pescara, con il “Vittorio Mero” di Rovato:

Brescia, a Chiavari pareggio senza reti

V.ENTELLA-BRESCIA 0-0

VIRTUS ENTELLA (4-3-1-2): 22. Iacobucci; 24. Belli, 5. Ceccarelli (Cap.), 15. Pellizzer, 19. Iacoponi; 21. Costa Ferreira (39′ s.t. Petkovic), 11. Palermo, 14. Sestu; 18. Jadid (12′ s.t. Troiano); 10. Cutolo (30′ s.t. Masucci), 9. Caputo.
A disposizione: Paponi; Keita, Volpe, Zanon, Fazzi, Sforzini.
Allenatore: Aglietti.
BRESCIA (4-2-4): 15. Minelli; 14. Camilleri, 6. Lancini, 3. Caracciolo Ant., 4. Coly; 28. Martinelli (31′ s.t. Dall’Oglio), 8. Mazzitelli; 30. Kupisz, 19. Geijo, 11. Embalo (23′ s.t. Marsura), 9. Caracciolo And. (Cap.).
A disposizione: Arcari; Venuti, Abate, Morosini, Bertoli, Cistana, Mangraviti.
Allenatore: Boscaglia.
Arbitro: Aureliano di Bologna.
Note: serata mite (14°). Spettatori 2.500 circa di cui 200 bresciani.. Angoli: 12-4.

Commento a caldo di Ezio Frigerio
Sul sintetico di Chiavari il Brescia si presenta con Camilleri al posto di Venuti,Lancini in mezzo con Caracciolino,per il resto tutto come con il Cagliari recentemente castigato in casa.

Continua a leggere