Cogeme-Lgh-A2A: la “versione”…del sindaco di Rovato, Tiziano Belotti.

IMG_7297-0 Il sindaco di Rovato, Tiziano Belotti, sul proprio blog (iltizio.org) illustra la sua versione dei fatti sull’ok di Cogeme alla vendita del 51% di Lgh a A2A.

Ecco il testo:

In un commento apparso recentemente sul Giornale di Brescia, il Gianni Bonfadini parla di Cogeme, di Belotti Tiziano e di Giuseppe Mondini esprimendo una raffica di giudizi che forse valeva la pena meglio dosare. Mi congratulo intanto col Bonfadini, che esiste e che firma pure il suo intervento, a differenza di quell’altro che invece non esisteva ma scriveva firmandosi sul Corsera. Vede, caro Bonfadini, se avesse avuto il tempo di fare una telefonata al sottoscritto le avrei magari spiegato una serie di passaggi utili per comprendere come sono andate realmente le cose. Perché il percorso non ha davvero nulla di ondeggiante, come titola lei, ma è chiarissimo e limpido come l’acqua di montagna. E lo riassumo qui in poche righe, non serve di più.

Per accordi accettati tra le parti, era stato stabilito che le deleghe per le operazioni di natura straordinaria fossero assegnate al Consigliere Giulio Centemero, ed infatti nel primo C.d.A. utile, tali deleghe vengono regolarmente assegnate (si possono verificare con semplice visura camerale). Quindi il Consigliere delegato Centemero assume tutti gli elementi e le informazioni necessarie relativamente all’operazione Lgh-A2A e le presenta al C.d.A. del 19 Novembre 2015, sostenendo una serie di perplessità che non consentirebbero, allo stato dell’opera, l’accettazione dell’offerta A2A. Parere peraltro sostenuto anche da parecchi sindaci soci e pure dal sottoscritto. Il Presidente Mondini, pur riconoscendo esso stesso una serie di criticità insite nell’operazione (più o meno le medesime del delegato Centemero, e che fa diligentemente elencare nel Verbale), prende la decisione di votare contro la posizione del Consigliere delegato Centemero; quindi di fatto e con tutta evidenza lo sfiducia e non ne riconosce il buon operato. Avrebbe potuto richiedere ulteriori approfondimenti, ulteriori chiarimenti, un supplemento di analisi e rimandare la votazione. Avrebbe potuto astenersi dal voto per evitare inutili tensioni e pericolose fratture. Ha votato e ha votato contro l’orientamento del suo Consigliere delegato; delegato da lui stesso appena qualche settimana prima.

Ora lasciamo perdere le valutazioni circa l’opportunità o meno di certe posizioni, che vanno ben oltre i compiti e le funzioni di un Presidente di C.d.A., certo è che a seguito di quanto avvenuto quel 19 Novembre, il sottoscritto, in qualità di azionista di maggioranza, si aspettava quantomeno un momento di confronto e di chiarimento. Per capire il significato di quel voto contro l’amministratore delegato e tentare di comprenderne le motivazioni. Mi aspettavo mica tanto: una telefonata, un messaggio, una e.mail, un wattsappino. Nulla, niente, nada, zero contatti, zero chiarimenti. Per un giorno, due, tre quattro, cinque,… ventotto. Rincontro il Mondini solo nella consulta dei soci storici il 16 Dicembre. E anche lì nessuna spiegazione.

Il seguito lo lascio perdere perché siamo al tragicomico dell’ecco le mie dimissioni, però no, ci penso un attimo, domani arrivano, lunedì sono sul tuo tavolo.

Bisogna essere però pragmatici, anche perché, a differenza del Mondini, io rappresento il 21,5% della Società Cogeme S.p.a. e 19.500 rovatesi. Il C.d.A. è stato spaccato quel 19 Novembre, e ricomporne i pezzi risulta adesso davvero complicato se non impossibile. Si poteva forse fare nei tempi ragionevoli di un chiarimento, che ho aspettato, pazientemente ed in compagnia di altri sindaci per quattro settimane, e che non è mai arrivato. Ora di fronte abbiamo tre mesi nei quali condurre le trattative che porteranno a decisioni operative di grande rilievo con A2A. E’ necessario fare presto, ed uscire velocemente da questo impasse che ci sta solo recando danni. E’ tempo che ognuno si assuma le proprie responsabilità; e questo vale per tutti: sindaci soci e amministratori.

Tiziano Alessandro Belotti.

 

Advertisements

28 pensieri su “Cogeme-Lgh-A2A: la “versione”…del sindaco di Rovato, Tiziano Belotti.

  1. Qui di tragicomico c’è avere seduto in Municipio un sindaco del genere.

    Mi piace

  2. Il sindaco non ha ancora spiegato: cosa centra Centemero con Rovato, quali credenziali ha, lo conosceva prima che la lega glielo imponesse? Ma pensava davvero che gli altri soci si sarebbero piegati ancora alle scelte folli della lega dopo il genio che ha preceduto Mondini?

    Mi piace

  3. Ora, che io non sia molto intelligente è cosa risaputa, per cui….. premesso che non ho capito molto di quanto dice il Belotti ho solo una domanda: ma sto c…o di Centemero da dove arriva e chi lo ha imposto/proposto? perchè se capiamo questo forse riusciamo anche a capire o pensare di capire perchè il presidente lo ha “sfiduciato”
    Girando un pò nell’web si nota che Centemero sia un uomo dell’organo federale del movimento Lega Nord http://www.leganord.org/il-movimento/organi-federali per cui forse si comprende meglio perchè magari stesse sulle b…e al presidente. Tutto questo al di là delle formalità, che ovviamente danno ragione al Belotti, ma troppo spesso quel che si vuol fare apparire legal in realtà è una presa per i fondelli, ma sancita per legge!

    Mi piace

    • Il Presindete Mondini non ha sfiduciato proprio nessuno. Se mai è il signor Centemero con altri due consiglieri di amministrazione che hanno sfiduciato il neoeletto presidente Mondini votando contro la sua indicazione nella prima seduta del CDA lo scorso novembre. Questa è la realtà delle cose, altro che le fandonie che racconta lo pseudoleghista che sta seduto in municipio a Rovato.

      Mi piace

      • Forse non ha letto bene quanto ho scritto, il mio era sarcasmo derivato dalla dichiarazione di Belotti e per inciso non è che io ami in modo particolare il poltronista arrivato da Milano….

        Mi piace

  4. il sig belotti, sarebbe ora che cominci a fare il sindaco, che cominci a girare per il paese e farsi un idea sullo stato pietoso del nostro paese,forse si e’ gia’ dimenticato le promesse che ha fatto in campagna elettorale

    Mi piace

    • MarioW è solo pieno di tanta ipocrisia.lui e i suoi hanno fatto di tutto per far vincere la Lega e adesso si stracciano le vesti per il malgoverno della città. Ipocriti! La possibilità di avere una città amministrata da gente onesta c’era. E adesso che aprite la bocca a fare?

      Mi piace

      • e smettetela una buona volta con questa storia della gente onesta,
        AL PAESE SERVE GENTE CHE FACCIA.
        servono persone orgogliose che facciano di tutto perchè rovato sia in tutti i sensi il paese migliore della franciacorta.
        quelli che ci hanno governato negli ultimi 15 anni hanno fatto solo disastri, senza nessuno che ci governasse saremmo andati meglio

        Mi piace

      • Certo è sempre colpa degli altri, non è colpa del PD che ha presentato un candidato debole, la colpa è di chi non ha nemmeno partecipato alle elezioni.

        Mi piace

    • Non raccontiamo puttanate. La Martinelli è più a sinistra di Bergomi e dei suoi alleati in consiglio.

      Mi piace

  5. fa il sindaco…….facesse bene il suo lavoroooooo……

    Mi piace

  6. chi ci capisce è bravo………chiamate un esercito di criminologi…..

    Mi piace

  7. Guarda caso negli ultimi 15 anni non ha governato il candidato per cui hai fatto il rappresentante di lista. Sei obbiettivissimo, insomma.

    Mi piace

    • mi piacerebbe sapere se con te si possa avere un dialogo fra persone intelligenti o se tu sei
      monotematico (hai fatto il rappresentante di lista–ai fatto il rappresentante di lista — ai fatto il rappresentante di lista — ai fatto il rappresentante di lista all’infinito)

      è inutile che continui a menarmela, piuttosto che votare voi comunisti, mi taglio tutte due le mani. perchè dove amministrate fate solo disastri

      Mi piace

      • Eccolo là con quella dei comunisti. Quando non si sa che dire….. I tuoi riferimenti politici di Rovato stanno facendo il bene della comunità, invece? Oggi su tutti i giornali ci sono le dimissioni di 3 consiglieri di Cogeme volute anche dal sindaco di Rovato. Vai a chiedere ai dipendenti della società come la pensano. VERGOGNA!

        Mi piace

  8. non ti smentisci mai, prima di guardare la pagliuzza negli occhi degli altri, guarda nei tuoi occhi forse non te ne sei accorto ma cè una trave

    Mi piace

    • Caro falchetto, forse non ti sei reso conto che forse prima di rivolgere agli altri citazioni bibliche dovresti verificare che prima non valessero per te. Se fossi onesto intellettualmente…. Evidentemente non lo sei.

      Mi piace

      • te lò gia chiesto molte volte e non mi hai mai risposto con sincerità,
        lascia perdere le stxxxxxxe sulle varie discariche la tua parte politica cosa ha fatto di veramente utile per rovato.
        dalla mia parte manenti è forse l’unico che negli ultimi 15 anni sta facendo qualche cosa, anche se vorrei facesse di piu, per rovato e tu non mi puoi smentire perche se no sei cieco e non obbiettivo

        Mi piace

  9. mi domando come facciano i politici a governare bene,quando non sono capaci di mandare bene i propri afffari personali.

    Mi piace

  10. Il PD (e le due liste civiche) avrebbero presentato un candidato debole?Alla faccia dell’analisi politica! Seppur nella sconfitta di poco il candidato debole ha fatto il record storico per il centrosinistra ad elezioni comunali nella settimana del tam tam mediatico sulla questione profughi…. Forse una riflessione fossi in te la farei.

    Mi piace

  11. non vi vergognate tutti…………ogni anno peggio……

    Mi piace

  12. Martinelli e Belotti dalla padella alla brace,uno peggio dell’altro

    Mi piace

  13. eeeeeee………..i politici di rovato andrebbero portati in sala rianimazione….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...