Ancora sull’asilo di via Santa Caterina: si risolve la “disfida” di Rovato.

volantino-infanzia-colori-lowRiceviamo e pubblichiamo da Carlo Santagostino, genitore della scuola per l’infanzia statale di via Santa Caterina a Rovato:

LA SCUOLA DELL’INFANZIA STATALE DI ROVATO TORNA “STATALE”.
E’ con piacere che mi trovo a scrivere la conclusione della vicenda relativa al pagamento delle rette per la scuola dell’infanzia statale di via Santa Caterina.

Sabato 27 Febbraio 2016 abbiamo avuto il secondo incontro pubblico tra i genitori degli alunni e le rappresentanze comunali nelle persone dell’assessore alla pubblica istruzione Simone Agnelli ed il sindaco Tiziano Belotti.

Era presente anche la dirigente scolastica Caterina Archetti che tanto si è prodigata per la modifica del precedente e ingiusto metodo di pagamento che costringeva i genitori al riconoscimento di una “retta” per la frequenza della scuola statale giustificandola come pagamento del servizio mensa (per chiarimenti vedete le mie precedenti lettere pubblicate: la prima qui e la seconda qui).

Continua a leggere

Annunci

Calcio: Brescia – Como 2-1. Il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

12790851_472237529567821_3938850129534354425_nIl Brescia calcio torna alla vittoria contro il Como dopo un lungo digiuno.

Cronaca e pagelle con il Brescia club “Vittorio Mero” di Rovato:

BRESCIA-COMO 2-1

BRESCIA (4-2-3-1): 15. Minelli; 2. Venuti; 3. Caracciolo Ant. (15′ s.t. Geijo), 40. Calabresi, 4. Coly; 28. Martinelli, 8. Mazzitelli (78′ Salifu); 30. Kupisz (25′ s.t. Marsura), 23. Morosini, 11. Embalo; 9. Caracciolo And. (Cap.).
A disposizione: Arcari; Abate, Camilleri, Lancini N., Dall’Oglio, Rosso
Allenatore: Boscaglia.
COMO (4-3-1-2): 22. Scuffet; 17. Brillante, 27. Cassetti, 32. Casasola, 23. Marconi (Cap.); 33. Barella 15. Fietta (78′ Kukoc), 11. Cristiani (46′ Lanini); 6. Basha; 9. Ganz (25′ s.t. Gerardi), 8. Pettinari.
A disposizione: Crispino, Giosa, Ambrosini, Ghezzal, La Camera, Scapuzzi.
Allenatore: Festa.
Arbitro: Baracani di Firenze.
RETI: 28′ p.t. e 30′ s.t. Morosini, 62′ Ganz (r).
Note: Giornata grigia con leggera pioggerella. Angoli 9-1. Ammoniti: Barella, Brillante, Coly, Cassetti. Espulsi: Cassetti per doppia ammonizione al 83′. Recupero: 1′ p.t., 5′ s.t.

Commento a caldo.di Ezio Frigerio

Continua a leggere

Dal Perù a Rovato: in corso Bonomelli arrivano opere e lavori del Mato Grosso.

ecco don maurizio zaninelli foto di omg rovatoFino al prossimo 14 marzo, ogni mattina dalle 9 alle 12, e ogni pomeriggio dalle 15 alle 19, l’ex negozio di articoli per il matrimonio in corso Bonomelli, 88 a Rovato ospita l’esposizione “La carità si fa lana”, dell’Operazione Mato Grosso.

In esposizione i prodotti di artigianato, tutti fatti rigorosamente a mano, dalle giovani ragazze delle Ande del Perù, dove dal 1967 opera il Mato Grosso, e con esso un folto numero di volontarie e volontari di Rovato.

Tra loro, direttamente nella diocesi di Huari, anche don Maurizio Zaninelli, nato nel 1981 a Rovato e da pochi anni ordinato sacerdote (nella foto).

Continua a leggere

“Il portavoce che ti serve”: i Cinque Stelle di Rovato a tavola venerdì alla “Corona”.

12642710_977336652348519_6911260616338893546_nDal MoVimento 5 Stelle di Rovato e della Franciacorta, che venerdì 26 febbraio porta al ristorante – pizzeria “Corona” l’iniziativa “Il portavoce che ti serve”, una serata di autofinanziamento con deputati e senatori in veste di camerieri di sostenitori e elettori del M5S:

“Il portavoce che ti serve”, una pizzata aperta a tutti per ritrovarsi e condividere pensieri ed idee, dove i portavoce bresciani locali, regionali, nazionali ed europei del MoVimento 5 Steel saranno nuovamente camerieri per una sera.

Continua a leggere

“Fisica a colori”: all’istituto superiore “Lorenzo Gigli” di Rovato la scienza si fa trendy.

satellite_0Riceviamo e pubblichiamo dall’istituto superiore d’istruzione “Lorenzo Gigli” di viale Europa a Rovato:

Progetto d’eccellenza in collaborazione con l’Università Cattolica di Brescia: “Fisica a colori”. Questo il titolo della conferenza, organizzata dal dipartimento di Matematica e Fisica dell’Istituto Gigli di Rovato e che ha visto la partecipazione degli studenti del Liceo Scientifico e di quello delle Scienze applicate.

Questo incontro, tenutosi lo scorso mercoledì 17 febbraio, è la seconda tappa di un ciclo che ha già visto protagonista a gennaio il dottor Alessandro Musesti, professore associato e ricercatore presso l’università cittadina, con la sua presentazione dal titolo “Il gioco Life: la matematica della vita”.

Continua a leggere

Modena – Brescia: le rondinelle cadono ancora. Il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

12140762_10153724778499052_2640978722920004506_nIl Brescia cade ancora, a Modena, ed esce dalla zona play off.

La partita vista dal club “Vittorio Mero” di Rovato:

MODENA (4-3-3): Manfredini; Gozzi, Marzorati, Bertoncini, (47′ p.t. Calapai e dal 17′ s.t. Camara), Rubin; Crecco, Giorico, Belingheri; Nardini, Granoche (41′ s.t. Osuji), Luppi. All.: Crespo. A disp.: Provedel, Popescu, Aldrovandi, Zoboli, Besea, Stanco.
BRESCIA (4-2-3-1): Minelli; Calabresi, Caracciolo Ant., Camilleri (32′ s.t. Embalo) Coly; Martinelli (37′ s.t. Andr. Caracciolo), Mazzitelli; Kupisz, Morosini (32′ s.t. Salifu) Rosso; Geijo. All.: Boscaglia. A disp.: Arcari; Venuti, Abate, Lancini N., Marsura, Dall’Oglio.
Arbitro: Illuzzi di Molfetta.
Reti: aut. Calabresi 24′ s.t.
Note: spettatori 4.500 circa di cui 300 circa bresciani. Clima mite, 15° circa. Angoli: 5-6. Espulso Boscaglia per proteste al 44′ s.t. Ammoniti: Morosini, Marzorati. Recupero: 3′ p.t.; 4′ s.t.

Commento a caldo di Ezio Frigerio

Il Brescia arriva a Modena sperando di tornare a fare punti fuori casa,gli emiliani sono a rischio esonero del mister,rientra Martinelli,giocano Camilleri a destra e Calabresi centrale,in avanti Geijo e Morosini,a sinistra Rosso,di cui si erano perse le tracce.

Continua a leggere

A2A-LGH: ENTRO FINE FEBBRAIO L’OFFERTA DEFINITIVA PER IL 51%.

valotti-giovanni-imagoeconomica-258A2A-Lgh (e Cogeme di Rovato): entro fine febbraio potrebbe arrivare l’offerta definitiva.

 Il presidente di A2a Giovanni  Valotti “ci conta” su una possibile presentazione dell’offerta di integrazione di A2a a Linea Group Holding “entro la fine del  mese”.

L’operazione, che tecnicamente si articola nell’acquisizione del 51% della multiutility della bassa  Lombarda e di parte del Bresciano, con Cogeme di Rovato e Franciacorta, è stata annunciata lo scorso  anno e si doveva concludere nel mese di gennaio.

Quello di fine  febbraio è stato uno slittamento.

Valotti ha parlato a margine  di un convegno sulla Pa da lui moderato all’università Bocconi di Milano.