Dal Perù a Rovato: in corso Bonomelli arrivano opere e lavori del Mato Grosso.

ecco don maurizio zaninelli foto di omg rovatoFino al prossimo 14 marzo, ogni mattina dalle 9 alle 12, e ogni pomeriggio dalle 15 alle 19, l’ex negozio di articoli per il matrimonio in corso Bonomelli, 88 a Rovato ospita l’esposizione “La carità si fa lana”, dell’Operazione Mato Grosso.

In esposizione i prodotti di artigianato, tutti fatti rigorosamente a mano, dalle giovani ragazze delle Ande del Perù, dove dal 1967 opera il Mato Grosso, e con esso un folto numero di volontarie e volontari di Rovato.

Tra loro, direttamente nella diocesi di Huari, anche don Maurizio Zaninelli, nato nel 1981 a Rovato e da pochi anni ordinato sacerdote (nella foto).

Seguendo le orme della famiglia, attiva a lungo nella solidarietà con il SudAmerica, don Maurizio ha scelto di dedicare il proprio servizio ai poveri della Cordigliera delle Ande.

L’Operazione Mato Grosso organizza, nei piccoli villaggi, delle sorte di scuole-bottega, i taller, dove i giovani dormono, mangiano, studiano e imparano un mestiere, il tutto gratuitamente.

I lavori portati a Rovato fino al 14 marzo sono tappetti, maglioni, manufatti di vario genere, realizzati dalle giovani donne appena uscite dai taller.

Un modo concreto per toccare con mano cosa sa fare la solidarietà, anche di Rovato, e in Perù, e per continuare ad aiutarla attraverso delle offerte a sottoscrizione in cambio di questi lavori.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...