Le Mille Miglia a Rovato: una domenica di festa.

13241118_1025502200853639_8909278886336775865_nDomenica 22 maggio la Mille Miglia passa in piazza Cavour, a Rovato.

Gli eventi in calendario:

Grande fermento nel centro di Rovato, che Domenica 22 Maggio accoglierà, per la seconda volta consecutiva, il passaggio della più importante corsa storica automobilistica al mondo: la Mille Miglia.
Quest’anno c’è una grande novità: le auto storiche, in occasione della IV^ ed ultima tappa, dopo aver attraversato i comuni della bergamasca ed aver sfiorato Chiari e Coccaglio, entreranno in Rovato da via XXV Aprile, percorreranno via Solferino, ed a metà di Corso Bonomelli saliranno nella nostra splendida Piazza Cavour e da li in Via Castello per riprendere la “ Strada Larga” e la via Franciacorta, proseguendo in direzione Cazzago.
Dunque la piazza del Vantini sarà il cuore pulsante della manifestazione. Il nostro gioiello architettonico si offrirà in tutta la sua bellezza alla passerella della prestigiosa ed entusiasmante sfilata colorata, unendosi alla stessa come una pennellata in un quadro d’autore.

Continua a leggere

Annunci

Cogeme/Lgh: il Pd di Rovato replica alle accuse del sindaco Tiziano Belotti

1907606_464561037025504_6749708074414939403_nSu Lgh e Cogeme arriva la replica, alle parole del sindaco di Rovato Tiziano Belotti, del Partito Democratico.

Di seguito, la nota siglata da Angelo Bergomi, capogruppo Pd in Consiglio Comunale:

Nei giorni scorsi è arrivato nelle case di tutti i rovatesi “Il Leone”, il foglio informativo comunale mensile. Avrete forse avuto modo di leggere le valutazioni del sindaco di Rovato sulle vicende LGH-Cogeme, nell’ambito delle quali mi vengono riservati alcuni passaggi.

Di seguito una mia brevissima riflessione a corredo.

 Come sempre, da quando è sindaco, Belotti non risponde nel merito delle questioni ma crea confusione per coprire i disastri suoi e della Lega Nord.

E’ forse colpa del socio cremonese se la sua ostinazione nel pretendere il portaborse di Salvini a presidente di Cogeme ha spedito Rovato in minoranza per la prima volta in 46 anni di storia di Cogeme?

E’ forse colpa del socio cremonese se, ben prima dell’operazione con A2A, Cogeme spa aveva iniziato a erogare dividendi a malapena pari a un terzo di quelli erogati prima dell’arrivo in municipio a Rovato della Lega Nord?

Sul valore di LGH già il presidente di Cogeme, avv Mondini, ha spiegato esaurientemente i meccanismi di valutazione.

Piuttosto Belotti si faccia qualche esame di coscienza prima di addebitare fantasiose responsabilità agli altri e cominci ad amministrare seriamente, visto che a quasi un anno dalle elezioni comunali non lo ha ancora fatto.

Memorial “Massimo Salvi”: iscrizioni aperte a Sant’Andrea di Rovato

Logo_Memorial Massimo SalviSono aperte le iscrizioni per la seconda edizione del torneo notturno di calcio a sette “Memorial Massimo Salvi” che avrà inizio lunedì 23 maggio all’oratorio di S. Andrea di Rovato
Dopo il successo e l’emozione che hanno caratterizzato la prima edizione la moglie Daniela Vavassori e i figli Matteo e Cristina hanno accolto con grande orgoglio ed entusiasmo l’invito del Gruppo Sportivo Oratorio S. Andrea di ripetere il memorial per ricordare il marito e papà Massimo.
Tanti gli amici e i volontari che stanno collaborando con impegno e dedizione alla realizzazione di questo appuntamento in ricordo dello sportivo e dirigente franciacortino scomparso prematuramente nel gennaio 2015.

Calcio: la Montorfano Rovato è salva! Play out da infarto, il pareggio arriva al 94′.

dSoffrendo, fino all’ultimo secondo dell’ultima partita: ma la Montorfano Rovato si salva e, la prossima stagione, sarà ancora in Prima Categoria.

La squadra di mister Bonfadini ha pareggiato il play out di ritorno contro la Castellese, sul campo di Cividino, nella bergamasca.

La vittoria in casa, per 2-1, è valsa la salvezza per i biancoblu di Franciacorta.

Partita contratta e match tirato, almeno fino al 70′ quando gli orobici passano, su rigore di Marchetti, per un fallo di mano in area ospite.

La Montorfano poi si getta in avanti e arriva all’insperato pareggio quando è ormai il 94′: un missile di Bruni, il classico tiro della disperazione, s’insacca nella porta avversaria scatenando i festeggiamenti, in campo e negli spogliatoi.

“Casa del sole”: domenica 15 la “Giornata del Benessere” con la Onlus oncologica di Rovato.

casa del sole rovatoDomenica 15 maggio a Rovato arriva la “Giornata del benessere” organizzata dall’associazione “La Casa del Sole – Onlus” nella propria sede di via Lombardia, al primo piano dell’ex stazione ferroviaria di Rovato Borgo, di fatto di fronte all’attuale scalo ferroviario della Milano – Venezia e Brescia – Bergamo.

L’associazione, dal 2012, offre assistenza e sostegno ai malati oncologici e ai loro familiari.

La presidentessa è Patrizia Calia, medico di base in frazione Duomo di Rovato.

Continua a leggere

Banda di Rovato: fine settimana tra masterclass e concerto di primavera.

1Il Civico Corpo Bandistico Luigi Pezzana di Rovato ospita, nel fine settimana dal 14 al 15 maggio, uno dei trombettisti italiani più famosi e stimati del momento: Marco Pierobon.

Il Maestro sarà a Rovato per tenere una Masterclass per trombe ed ottoni che avrà luogo presso la sede della banda di via Vantini 10.

Nel pomeriggio di domenica 15 maggio alle ore 17.30, suonerà come solista accompagnato dal Civico Corpo Bandistico, organizzatore dell’evento, nell’ambito del tradizionale “Concerto di Primavera” in calendario al Municipio di Rovato in via Lamarmora, 7.

Info: Telefono 0307702379
http://www.bandadirovato.it
info@bandadirovato.it
http://www.facebook.com/banda.rovato
twitter: @bandadirovato

Continua a leggere

Calcio: il Brescia cade anche a La Spezia. Il commento del “Vittorio Mero” di Rovato.

pixiz_55105ac2268eeAltra sconfitta per un Brescia senza più obiettivi a La Spezia.

Il commento del Brescia Club “Vittorio Mero” di Rovato:

SPEZIA-BRESCIA 2-1

SPEZIA (4-3-3) Chichizola; De Col, Valentini, Terzi, Migliore; Pulzetti, Errasti, Sciaudone (32′ st Acampora); Piccolo, Calaiò (34′ st Catellani), Situm (29′ st Kvrzic). (Sluga, Crocchianti, Martic, Vignali, Ciurria, Canadjija). All.: Di Carlo.

BRESCIA (4-2-3-1) Minelli; Venuti, Calabresi, Antonio Caracciolo, Coly; Salifu (32′ st Bertoli), Mazzitelli; Embalo, Morosini (23′ st Edoardo Lancini, Kupisz (40′ st Marsura); Geijo. (Arcari, Abate, Camilleri, Rosso, Castellini, Said). All.: Boscaglia.

ARBITRO Minelli di Varese.

RETI pt 34′ Sciaudone; st 24′ Errasti, 47′ Mazzitelli (rigore).

NOTE Serata nuvolosa. Spettatori 6.000 circa. Ammoniti: Acampora, Mazzitelli per gioco scorretto; Embalo e Salifu per proteste; Coly per comportamento non regolamentare. Al 22′ Minelli respinge un rigore calciato da Calaiò. Espulsi: Calabresi (Brescia) al 22′ st per gioco violento; il preparatore atletico Di Renzo (Brescia) al 24′ st per proteste; Acampora (Spezia) al 48′ st per somma di ammonizioni. Angoli 6-2. Recupero 1′ e 5′

Continua a leggere