Auser Rovato in trasferta a Milano per la mostra “I volti del Giappone”.

hokusai_hiroshige_utamaroAuser Rovato, sabato 12 novembre, organizza una visita a Milano.

Partenza in pullman da Piazza Garibaldi alle ore 9

Ingresso per visita guidata I Volti del Giappone a Palazzo Reale alle 11,15 (durata 90 minuti) – pranzo libero in centro – ore 14,30 pullman per proseguire la gita.

Alle ore 15 ingresso visita guidata con auricolare al Cimitero Monumentale

Auser Insieme Rovato, via E. Spalenza n° 8 –cell. 3207823927

La mostra “Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Luoghi e volti del Giappone” a Palazzo Reale a Milano è un vero e proprio viaggio nella storia delle relazioni e dellecontaminazioni fra l’arte orientale ed occidentale, in uno dei periodi più fecondi dello scambio culturale.

Attraverso le opere dei tre artisti giapponesi più famosi al mondo, la mostra sul Giappone a Milano intende sondare lo stile particolare e unico dell’arte giapponese, mettendolo in relazione con tutte quelle correnti artistiche europee che alla fine dell’800 risultarono influenzate se non addirittura stravolte dal contatto con un’arte così diversa e così stimolante; dal Simbolismo alle Avanguardie, da Gauguin a Van Gogh, da Klimt a Segantini, da Matisse a Picasso, l’arte giapponese ha rappresentato una vera e propria svolta nello stile, nel gusto e nel pensiero occidentale.

Continua a leggere

Annunci

Pisa – Brescia: 1-0- Cronaca e pagelle del club “Vittorio Mero”.

14355165_10154599659689052_7537013016020183094_nIl Brescia cade a Empoli contro il Pisa, 1-0.

Cronaca e pagelle del club “Vittorio Mero”:

PISA-BRESCIA 1-0

PISA (4-3-3): Ujkani; Golubovic, Del Fabro, Lisuzzo, Longhi; Verna, Di Tacchio, Sanseverino; Lores (33′ s.t. Avogadri), Çani (1′ s.t. Peralta), Mannini (14′ s.t. Eusepi). A disp.: Cardelli, Giacobbe, Crescenzi, Fautario, Favale, Montella. All.: Gattuso.

BRESCIA (4-3-3): Minelli; Untersee, Somma, Calabresi, Coly; Bisoli (26′ s.t. Camara), Pinzi, Martinelli; Crociata (17′ s.t. Bonazzoli), Torregrossa, Morosini (30′ s.t. Rosso). A disp.: Arcari, Fontanesi, Lancini, Modic, Ndoj, Vassallo. All.: Brocchi.

Arbitro: Ros di Pordenone.

Reti: Eusepi al 23′ s.t.

Note: Spettatori 7.000 circa. Angoli: 7-3. Ammoniti: Cani, Somma, Untersee, Golubovic.

Commento a caldo. di Ezio Frigerio
Prima sconfitta in campionato per il Brescia sul neutro di Empoli,al termine di una gara equilibrata,dove è emerso,per l’ennesima volta,che chi sbaglia paga.
Giocano Morosini e Torregrossa di punta,Crociata a cemtrocampo con Martinelli,Pinzi e Bisoli,dietro torna Calabresi a fare coppia con Somma. La squadra di casa cerca subito di premere in avanti con dei cross che i difensori riescono sempre a rinviare,ha un paio di occasioni n mischia,più un bel tiro dal limite,su cui Minelli è bravo a respingere. Ma l’occasione più bella è del Brescia:Big Tower lancia Morosini in verticale,il quale elude il portiere con un tocco troppo forte,quindi riesce a raggiungere la palla quando è troppo decentrata per poter facilmente segnare.C’è anche un bel tiro di Crociata,qualche cross in area da una parte e dall’altra,partita abbastanza piacevole ed equilibrata.

Continua a leggere

Un calcio al…terremoto. Domenica a Rovato pomeriggio solidale.

 14212194_1124724180936305_2582892122057873290_nUna bella iniziativa di solidarietà a Rovato con le popolazioni colpite dal terremoto in Centro Italia, a cui tutta la popolazione è invitata domenica 18 settembre.

Nel pomeriggio, dalle ore 14.30, la Asd Montorfano Rovato Calcio organizza il torneo di calcio giovanile “Un calcio al…terremoto”.

Al campo di calcio sintetico di via dei Platani (Campomaggiore) si sfidano i pulcini 2007-2008 di Montorfano Rovato, Brescia calcio, Cremonese, Lumezzane, Feralpi Salò e Mantova.

Durante il pomeriggio verranno raccolti fondi per i terremotati, sia tra il pubblico che grazie a numerosi sponsor.

Il ricavato andrà all’iniziativa “Non lasciamoli soli”, lanciata a Brescia da Giornale di Brescia, Ubi, Aib, Fondazione Comunità Bresciana e che ha già raccolto circa 750mila euro.

E ora…tocca anche a Rovato.
Info: www.rovatocalciomontorfano.it

Rovato: rapinata e malmenata in treno, partorisce una bambina. Bloccati i due ladri.

Lato campagna della stazione di RovatoPresa a calci, pugni e morsi per rubarle il cellulare, poco prima che il treno arrivasse in stazione a Rovato.

E’ accaduto sabato scorso, 10 settembre, a una 28enne incinta, a pochi giorni dalla data fissata per il parto.

La 28enne, cittadina nigeriana, era in viaggio verso Milano.

Una coppia di 23enni, cittadini albanesi, residenti a Roccafranca e Chiari, le ha strappato il cellulare dalle mani mentre stava effettuando una telefonata.

Continua a leggere

Rovato: 30 euro di rapina al “Butegù”. Si cerca uomo con un taglierino.

butegu-rovatoRapina con taglierino al Butegù di via Calca a Rovato.

Lunedì, nel tardo pomeriggio, un uomo armato di un taglierino è entrato nello storico supermercato della zona orientale del centro storico, oggi legato alla catena Migross.

Prima ha finto di volere fare degli acquisti, a volto scoperto.

Arrivato alla cassa ha mostrato la lama del taglierino, intimando la commessa di aprire la cassa e consegnare i contanti.

La reazione della donna, che si è opposta al comando, ha portato alla fuga l’uomo, che è riuscito solo ad arraffare trenta euro.

 

 

Rifiuti: a Rovato il Comune annuncia il ritorno del “netturbino”

cestino-di-via-cantu-rovatoDal Comune di Rovato:

“ROVATO: “RITORNA IL NETTURBINO”

L’Amministrazione Comunale di Rovato cogliendo la disponibilità della società appaltatrice del servizio di raccolta rifiuti (Cogeme, ndRovato.org), ha chiesto ed ottenuto la possibilità di commutare alcuni di questi servizi in altri che fossero “tagliati su misura” per Rovato.

Dunque dopo aver recentemente utilizzato parte di tali fondi per la campagna di manifesti contro gli abbandoni di rifiuti sul territorio comunale allestendo anche stand educativi per i bambini all’interno della manifestazione Lombardia Carne, si è deciso di procedere al rafforzamento del servizio manuale di spazzamento delle strade comunali.

Pertanto verrà aggiunta al normale servizio già operante, una nuova persona che svolgerà a piedi, nella giornata di sabato il lavoro di pulizia di strade e marciapiedi.

L’operatore sarà presente nelle vie del paese che verranno individuate per la loro criticità.
Tale servizio è previsto anche nelle frazioni con una cadenza da concordare in base alle necessità”.

In foto: un cestino di via Cesare Cantù a Rovato (fotografia presa da qui)

 

Strade da sistemare: anche Rovato tra i Comuni individuati da Provincia e Anas

bbC’è anche Rovato tra i Comuni della provincia di Brescia su cui Provincia e Anas hanno messo gli occhi per interventi infrastrutturali, in particolare le strade.

Pontoglio e Rovato sono segnalati come Comuni su cui intervenire.

In particolare Rovato dovrebbe vedere interventi nella zona della Bargnana, dove negli ultimi anni pesanti interventi come BreBeMi e il Tav hanno portato allo stravolgimento della viabilità.

Il computo degli interventi, nel Bresciano, ammonta a 110milioni di euro nei prossimi anni.

Ancora da calendarizzare e da vedere il progetto definitivo degli interventi.