Venerdì al “Gigli” di Rovato incontro con lo scrittore Giulio Serra

nel-nordest-la-mafia-non-esisteRiceviamo e pubblichiamo dall’istituto superiore d’istruzione “Lorenzo Gigli” di Rovato:

Giulio Serra, Vincitore del Premio Microeditoria di Qualità Sezione Narrativa – Premio Giovani , dialoga con Paolo Festa Presidente dell’Associazione L’Impronta

L’incontro è all’interno della rassegna Un libro per piacere! – VitaVite

Nel Nordest la mafia non esiste (Alba, 2014) è l’avvincente romanzo, ambientato nella città di Pordenone, del giovane giornalista Giulio Serra. Prendendo spunto da fatti di cronaca realmente accaduti in Friuli e in Veneto, Serra sviluppa un racconto di denuncia delle infiltrazioni mafiose nel Nordest, con particolare riferimento agli appalti del settore edilizio.

Mentre la città del Noncello è inondata di visitatori per l’annuale festival letterario Pordenonelegge, il sindaco stringe uno sciagurato patto di disonore, usura e violenza con la mafia nel tentativo di salvare il bilancio comunale in rosso.

Spetterà a un coraggioso assessore e a un’onesta impiegata comunale svelare il patto, portando alla luce trucchi e sotterfugi che hanno caratterizzato il boom edilizio nel Nordest. Un po’ Pasolini, un po’ Sciascia, La mafia è il silenzio che ti circonda mentre gli altri fanno festa. La colonizzazione mafiosa è affar nostro. È affare del Nordest; anche se qui, si sa, la mafia non esiste.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...