Brescia – Salernitana: 1-1. Cronaca e pagelle del “Vittorio Mero” di Rovato

14680598_10206425344505569_3003478649015567060_nPareggio casalingo sabato 15 ottobre 2016 tra Brescia e Salernitana: il commento del Brescia club “Vittorio Mero” di Rovato:

BRESCIA (3-4-1-2): Minelli; Somma (0′ s.t. Crociata), Bubnjic, Calabresi; Untersee, Ndoj (21′ s.t. Sbrissa), Bisoli, Coly; Morosini; Torregrossa, Caracciolo (28′ s.t. Vassallo).
A disp: Arcari, Lancini, Rossi, Bertoli, Camara, Rosso. All: Brocchi.
SALERNITANA (3-5-2): Terracciano; Perico, Bernardini, Luiz Felipe; Improta, Busellato (43′ s.t. Ronaldo), Della Rocca, Zito (23′ s.t. Odjer), Vitale; Rosina, Coda (32′ Joao Silva).
A disp: Iliadis, Mantovani, Laverone, Tuia, Caccavallo, Donnarumma. All: Sannino.
Arbitro: Marini di Roma 1
Reti: 42′ Improta; 35′ s.t. Bisoli.
Note: Giornata umida, cielo coperto con qualche sprazzo di sole. Terreno in discrete condizioni seppur viscido e morbido. Spettatori 8.000 circa di cui 500 della Salernitana. Angoli 3-3. Ammoniti: 35′ p.t. Caracciolo per gioco scorretto; 44′ p.t. Bubnjic per proteste; 10′ s.t. Busellato; 12′ s.t. Zito; 19′ s.t. Ndoj; 29′ s.t. Perico; 37′ s.t. Untersee, 47′ s.t. Ronaldo. Recuperi: 2′ p.t.; 3’+1′ s.t. per gioco fermo.

Commento a caldo. di Ezio Frigerio
Dopo la bella prova di Verona il Brescia pareggia con gli amici della Salernitana al termine di una gara strana,con un primo tempo giocato con la difesa a 3 ed un centrocampo confusionario.con Bisoli fuori ruolo,N’Doj troppo compassato ed innamorato del pallone,Coly svagato e Morosini senza idee.
Il dominio dei campani è immediato,ma è più per demerito del Brescia che per meriti propri,ma si vedono le,rondinelle annaspare per 45 minuti senza che gli interventi del tecnico cambino qualcosa.

Quando Coly stoppa una palla alta regalandola ad improta che è il migliore dei suoi e porta in vantaggio la Salernitana,sembra una logica conseguenza dei valori in campo.
Ma nella ripresa si riprende anche Brocchi che toglie Somma,passa a 4 in difesa arretrando gli esterni ed inserendo l’ottimo Crociata,che cambia l’inerzia della gara grazie alla sua visione di gioco e dal carisma proprio dei giocatori veri,ed il Brescia cambia marcia,pressa e fa girare palla e diventa pericoloso.È comunque Minelli a tenere in partita il Brescia con una parata decisiva,poi Bisoli appoggia in rete da due passi nella partita in cui ha giocato peggio.
Il finale è una sagra degli errori e finisce in pareggio,con entrambe le squadre a mordersi le dita,una per aver dominato a lungo,l’altra per avere sbagliato l’approccio alla,gara

Le pagelle di Alfredo Pasquali
MINELLI 8: Oramai col Mino, ci si sente come avere a difesa del proprio castello un mitico e valoroso cavaliere stile Lancillotto…anche oggi superlativo ne para una pure di testa…
COLY 5,5: Racine oggi un po’ sotto tono e l’errore poteva costare carissimo…poi si riprende ma non come ci aveva abituato,capita una giornataccia
SOMMA 5,5: Michelino oggi anche lui poco lucido e sicuro…
CALABRESI 5,5: Primo tempo da schifo come quasi tutta la squadra,poi si rimette in carreggiata
BUBNJIC 6: il meno peggio della difesa…non commette gravi errori,e di fisico si fa’ valere e sfiora un goal di zucca
UNTERSEE 6: Oggi non mi e’ piaciuto molto,mai un cross decente e qualche errorino di troppo
NDOJ 5: Lento,macchinoso e molto falloso,i piedi li ha anche…pero’ pure io sono piu’ veloce di lui…
BISOLI 6,5: un voto in piu’ per il goal…se no pure lui insufficiente,a discolpa e’ il Mister a farlo giocare fuori ruolo,con l’ingresso di Crociata e tornato al suo ruolo abituale migliora lui e la squadra
MOROSINI 5: Leonardo e’ cosi’,un giorno ci fa’vincere alla grande e qualche volta non c’entra le partite e scompare nel marasma…croce e delizia
CARACCIOLO 5,5: Lotta e prende botte ma combina poco e niente
TORREGROSSA 6: Sfiora il gol nel primo tempo,si sfianca in un grande lavoro per squadra.il suo lo ha fatto…certo se segnava….
BROCCHI Primo tempo 4 pessima preparazione alla partita,secondo tempo 7 capisce alla buon ora di togliere Ndoj ed inserire Crociata e risistemare la difesa e le cose migliorano molto,oggi ha dimostrato di essere un buon allenatore ma che ha da mangiarne di pane e mortadella prima di essere un grande,cmq credo in lui perche’ ha l’umiltà per cambiare ed imparare…
ENTRATI DOPO:
CROCIATA 8: Il suo ingresso è stato decisivo. Messo in cabina di regia ha regalato qualità a tutta squadra.un voto in piu’ per l’entusiasmo che ha dato a me e al resto di tifosi e squadra
VASSALLO 6:Esordiente,per la gioia mia e di Fabio Minelli finalmente ha esordito…se segnava ahahaha
SBRISSA S.V.
Area degli allegati

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...