Referendum costituzionale: il Pd di Rovato fa nascere il “Comitato Basta un Sì”

pd-rovatoIn vista del referendum costituzionale del 4 dicembre, invitiamo movimenti e gruppi politici presenti sul territorio di Rovato a inviare le proprie posizioni alla mail rovatopuntoorg@gmail.com.

Partiamo dalla nota diffusa dal Partito Democratico di Rovato:

Anche a Rovato nasce il Comitato per il Sì al referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo.

La Riforma costituzionale è un importante traguardo per l’Italia, da tempo inseguito e sinora mai raggiunto. Con il nostro Sì al Referendum, potremo finalmente superare i ritardi storici che hanno limitato e limitano ancora oggi la qualità e l’efficienza delle istituzioni.

Una Riforma che prevede, in sintesi, il superamento del bicameralismo perfetto, con la riduzione del numero dei parlamentari, il ridisegno del Senato delle autonomie (formato non più da 315 membri, ma da soli 100 senatori: 74 consiglieri regionali, 21 sindaci, 5 senatori a vita) e una sola Camera – quella dei deputati – che darà la fiducia al Governo e svolgerà, salvo specifiche materie, funzione legislativa in modo esclusivo. Ciò condurrà a una riduzione sensibile dei costi della politica e a un percorso di approvazione delle leggi caratterizzato da tempi certi e ridotti, puntando così a contenere i costi di funzionamento delle istituzioni.

Verrà tra l’altro soppresso il Cnel e rivisto il titolo V della Costituzione, facendo finalmente chiarezza sul ruolo di Stato e Regioni e sulle materie e competenze “concorrenti”. Passaggi fondamentali questi che, insieme alle altre riforme già avviate dal governo, daranno nuova forza al Sistema Italia per affrontare – insieme e al meglio – il futuro del nostro Paese.

Per sostenere tutte queste ragioni sarà determinante votare Sì al Referendum.

E’ con questo obiettivo che oggi nasce anche a Rovato il Comitato per il Sì al referendum costituzionale del 4 dicembre prossimo.

Promotore dell’iniziativa, che avrà il compito di informare i cittadini sulle ragioni del Sì alla riforma, il direttivo del circolo del Partito democratico di Rovato, con il segretario Emiliano Andreoli, i consiglieri comunali Angelo Bergomi e  Mara Bergomi e molti altri iscritti e simpatizzanti.

L’iniziativa di costituire anche a Rovato il comitato per il Sì al referendum viene principalmente dalla necessità di realizzare il più ampio coinvolgimento e la massima condivisione degli argomenti oggetto della consultazione.

Per questa ragione sono state già organizzate una serie di iniziative per il prossimo mese di novembre: tutte le domeniche del mese sarà allestito in Piazza Cavour un gazebo informativo. Il 28 novembre si svolgerà un importante evento alla presenza del sottosegretario all’economia, On. Morando e del parlamentare bresciano del PD Alfredo Bazoli.

Al referendum del 4 dicembre voteremo Sì e invitiamo a farlo tutti quanti credono nel futuro del nostro Paese.

Il Comitato Basta un sì – Rovato

Un pensiero su “Referendum costituzionale: il Pd di Rovato fa nascere il “Comitato Basta un Sì”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...