Il Brescia torna a vincere contro il Cittadella: il commento del “Vittorio Mero” di Rovato

11180324_10203434127367010_2229865766167987224_nIl Brescia torna alla vittoria al Rigamonti, con il Brescia club “Vittorio Mero” di Rovato:

BRESCIA-CITTADELLA 4-1

BRESCIA (4-3-3) Minelli; Untersee, Romagna, Blanchard, Coly; Dall’Oglio, Pinzi ( 33’st Modic), Martinelli ( 23’st Sbrissa); Camara, Caracciolo, Bonazzoli ( 32’st Mauri). (Serraiocco, Crociata, Prce, Calabresi, Ferrante, Torregrossa). All.: Brocchi.
CITTADELLA (4-4-2) Alfonso; Salvi, Pascali, Scaglia, Martin; Valzania, Iori, Pasa, Chiaretti (19′ pt Pedrelli); Strizzolo ( 15’st Vido), Arrighini ( 1’st Schenetti). (Paleari, Varnier, Bartolomei, Pelagatti, Paolucci, Iunco).
ARBITRO Pezzuto di Lecce
Reti Caracciolo al 10’pt, Strizzolo al 23’pt, Blanchard al 28’pt, Coly al 37′ pt, Dall’Oglio 43’pt

Note: Spettatori 5.000 circa. Espuslo all’11’pt Martin per gioco violento. Ammonito Valzania. Angoli 4-6

Commento a caldo.di Ezio Frigerio
Finalmente il Brescia.Prima vittoria del 2017 per la squadra di Brocchi,che così salva la panchina,per ora…
Fuori Calabresi e Mauri,dentro Romagna e Camarà,torna Dall’Oglio a centrocampo,idem Bonazzoli in attacco.
Per il Brescia è la partita perfetta,nel senso che gli gira tutto per il verso giusto:subito il Cittadella si divora il vantaggio,poi,dopo nove minuti Caracciolo si inventa una punizione da manuale,che il portiere riesce solo a toccare. Subito dopo Cittadella in dieci uomini per l’espulsione di un giocatore responsabile di un fallo tanto pericoloso quanto inutile.
Ma,a metà del tempo il, Cittadella pareggia,in sospetto fuorigioco,infilando la difesa del Brescia,come sempre disattenta.
Coly si mangia un goal da due passi,poi Blanchard riporta in vantaggio il Brescia,risolvendo una mischia in area avversaria.
Sulle ali dell’entusiasmo il Brescia attacca ancora e colpisce con Coly,bravo a girarsi e tirare in area,poi con Dall’Oglio,che fa una gran percussione a destra con gran botta nell’angolo lontano.
Finisce il tempo sul 4-1.


Nella ripresa il Brescia cerca di amministrare il risultato e trotterella senza troppa convinzione,mentre il Cittadella prova a rientrare in partita:succede una cosa stranissima,che la squadra con un uomo in meno riesce ad avere una mezza dozzina di occasioni,alcune sventate dall’ottimo Minelli,altre dal palo o da un difensore ben appostato,mentre il Brescia costruisce qualche buona occasione che,regolarmente, sprecano i tiratori di turno.
Tre punti che danno coraggio e ossigeno alla classifica,anche se si vede che la difesa va sistemata meglio,il centrocampo deve affiatarsi e l’attacco deve smetterla di essere Caracciolodipendente.

Le Pagelle di Alfredo Pasquali
MINELLI 8,5: Il Cittadella in 10 per 70 minuti crea piu’ occasioni di noi e il Super Minelli fa’ almeno 5 super parate… che dire a lui bravissimo ma a me fa’ riflettere che il portiere sia sempre il protagonista
UNTERSEE 5:Spiace dirlo perche’ Joel e’ uno dei piu’ simpatici e disponibili un bravo gnaro… ma e’ da un pezzo che non e’ piu’ brillante non salta piu’ un solo avversario dalle guerre puniche…
ROMAGNA 5,5: Era all’esordio… tanti errori vero,ma vedo del potenziale
BLANCHARD 6: un voto in piu’ per il goal
COLY 7: Finalmente….bravo Racine sta’ tornando quello di prima… si mangia un goal clamoroso… ne fa’ un altro strepitoso ed importante
MARTINELLI 6,5: Tanta sostanza,era da tempo che pure lui era spento… spero sia in fase di ritorno
PINZI 6,5: Molto meglio oggi nulla da dire
DALL’OGLIO 7: Un Golasso amici… e altre buone giocate,se lo si mette al posto giusto puo’ fare bene
CAMARA 6:A volte si incarta da solo pero’ almeno lui e’ vivo… se si esalta sa essere pungente
CARACCIOLO 10: voto di stima… non oso pensare dove saremmo senza di lui… e cmq coglione Brocchi a farlo giocare sino al 90° e’ diffidato ed ogni volta che faceva un contrasto mi veniva una sincope… terrore puro al solo pensiero si faccesse male inutilmente… Brocchi sei un asino
BONAZZOLI 5: inconcludente ne carne ne pesce….. che sia Vegano???
BROCCHI 0: non cambio opinione… allenatore di subbuteo…ha perso tutta la mia stima…lo vedo bene a Formentera a bere mojito con Vieri
ENTRATI DOPO:
MAURI ??? ma ha giocato???
SBRISSA 5
MODIC S.V.

LA MOVIOLA
In fuorigioco il pareggio del Cittadella
Numerosi gli episodi da moviola nell’anticipo del Rigamonti.
Si parte all’11’ con l’espulsione di Martin, che entra in modo scomposto su Dall’Oglio.
L’arbitro Pezzuto non ha dubbi :espulsione diretta.Il classico intervento da cartellino…arancione che spesso,con i giocatori del Brescia,in questo campionato si è tramutato in rosso.
AL 16’ il Cittadella reclama per una spinta in area di Blanchard su Strizzolo:il rigore ci sta.Ma sul gol del par ila formazione veneta beneficia di una svista del guardalinee di fronte alla tribuna che non segnala il fuorigioco,anche se di pochi
centimetri,di Strizzolo, bravo a capitalizzare l’assist di Pasa.
Altre proteste venete al 35’, sul 2-1, per un contatto tra Untersee e Strizzolo, che però non viene nemmeno toccato dallo svizzero: l’arbitro lascia proseguire

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...