“Lo Sbarazzo di Rovato”: tutte le informazioni per domenica 17 settembre.

Domenica 17 settembre torna nel centro storico di Rovato per la sua 23esima edizione Lo Sbarazzo, il “primo, unico inimitabile” mercatino degli sconti della capitale della Franciacorta.

Appuntamento anche in caso di pioggia, dalle 10 alle 19.

Come “La Settimana Enigmistica” lo Sbarazzo di Rovato vanta innumerevoli tentativi di imitazione ma con le sue ben ventitré edizioni sulle spalle continua a tornare richiamando tanti clienti, sia storici sia nuovi, dalla provincia di Brescia, Bergamo, Milano e Cremona.

Due aspetti hanno fatto la differenza negli anni: uno è la forte identità data dall’immagine di coesione tra i partecipanti grazie in primis al nostro logo, ovvero gli ombrelloni tratti da un quadro del Pittore rovatese Gerolamo Calca (1878-1957), Il Mercato di Rovato. Questo simbolo si ripete sulle borse per lo shopping, uguali per tutti gli espositori, sui cartelli e si ritrova tra i tanti ombrelloni aperti in Piazza Cavour.

L’altro è la qualità dei prodotti esposti: l’offerta commerciale rovatese è di altissimo livello, per tutte le categorie merceologiche, e questo fa la differenza e rende lo Sbarazzo un mercato davvero speciale. Una riprova sono i dati di affluenza sempre in crescita: abbiamo vissuto una straordinaria XXII edizione ad Aprile con incassi più alti rispetto alle ultime edizioni e alta affluenza, nonostante ci fossero molti altri eventi non distanti da Rovato.

Partecipano allo Sbarazzo artigiani, commercianti e attività commerciali con sede a Rovato affiliati a Le Vie di Rovato, associazione che conta un’ottantina di associati. Durante la giornata dello Sbarazzo, i partecipanti escono dai propri negozi e si ritrovano nella centrale piazza Cavour e nelle vie del centro (Corso Bonomelli, via Ricchino e via Castello) per proporre ai loro clienti prodotti a prezzi scontatissimi, vere e imperdibili occasioni.

Lo Sbarazzo è nato dieci anni fa dall’esigenza dei commercianti di “svuotare” i propri magazzini favorendo i propri clienti con articoli a prezzi molto scontati, senza però dimenticare la qualità; e dall’abbigliamento uomo, donna e bambino ai profumi, dai giocattoli ai libri, dalle calzature alle automobili, e ancora trattamenti estetici, biancheria per la casa, oggettistica, automobili, tessuti, cosmetica, gioielli, arredo bagno, biancheria intima, ottica…le categorie merceologiche presenti sono davvero tantissime.

I bambini saranno avranno delle bellissime occasioni durante questa edizione: l’associazione Arte Con Noi proporrà dei bellissimi laboratori in Piazza Cavour. Due operatrici di ArteconNoi saranno presenti dalle 14:30 alle 19 per un laboratorio didattico dal titolo Un mosaico di allegria e colori. I bambini, che potranno arrivare liberamente e verranno coinvolti nell’opera durante tutto il suo svolgimento, realizzeranno un’opera collettiva legata al Comune di Rovato: l’idea è creare un mosaico con carta colorata legato al simbolo del Comune di Rovato, il Leone di San Marco.

Novità di quest’anno è il ritorno di ScopriRovato, ovvero la possibilità di visitare le bellezze artistiche del centro del nostro Rovato con delle guide turistiche. Saranno Proposte due visite pomeridiane che seguiranno il seguente itinerario:

– Parrocchia di Santa Maria Assunta (anche all’interno)

– Oratorio della Disciplina (solo all’esterno)

– Piazza Cavour, opera dell’architetto Vantini

– il Palazzo Municipale (interno)

– Mura Venete, Spalti

Le due visite guidate, due passeggiate all’insegna della cultura di un’ora e mezza circa, partiranno alle 14:30 e alle 16:30 da Piazza Cavour sotto l’arco centrale del porticato vantiniano.

I laboratori didattici e le visite guidate sono gratuiti per i clienti dello Sbarazzo e sono realizzati grazie al sostegno dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Rovato.

Anche per questa edizione tornerò lo Spiedo in Piazza preparato dal Ristorante Birreria La Loggia di Rovato: fin dalle prime ore del mattino verrà allestito e cucinato in Piazza Cavour, e sarà pronto per l’ora di pranzo; potrete acquistarlo da asporto o gustarlo in Centro. Torneranno nella mattinata le ragazze de La Stationette con i loro meravigliosi dolcetti american style.

L’associazione fotografica rovatese Libera-Mente torna allo Sbarazzo e proporrà un “quiz fotografico” durante la giornata  con fotografie di luoghi del paese da indovinare. Contemporaneamente sono presenti dalle 10 alle 19 a Palazzo Sonzogni con la mostra fotografica “Direzioni”, dedicata al tema dell’edizione 2017 del CoolTour, la settimana di eventi culturali promossa dall’associazione Liberi Libri.

Ci sarà poi nuovamente la Onlus rovatese “Niños que Esperan”, associazione costituitasi nel 2016, voluta e fondata dalle mamme delle tre famiglie italiane venute a contatto con l’orfanato nella Repubblica Dominicana. In collaborazione con l’Ospedale Gaslini è stato costruito un progetto che porterà l’assistenza sanitaria all’interno dell’orfanato con la possibilità di accesso alle cure garantita anche alla popolazione esterna. L’intento è di sostenere concretamente i ragazzi dell’orfanato con interventi diretti in loco e con attività svolte in Italia.

Anche per questa edizione l’associazione commercianti ha pensato di abbellire Piazza Cavour arredandola come un grande salotto all’aperto, un motivo in più per venire a trovarci.

In caso di PIOGGIA lo Sbarazzo si svolgerà nei negozi e nelle vie del Centro.

Aggiornamenti in diretta sulle pagine Facebook “Lo Sbarazzo di Rovato – Mercato degli Sconti” e “Le Vie di Rovato”. E’ possibile scattare le proprie fotografie de Lo Sbarazzo di Rovato e postarle sui social con l’hashtag #sbarazzorovato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...