Rose: i segreti di coltivazione e potatura sono depositati…a Rovato.

Febbraio è lontano?

A Rovato…meno del previsto. Almeno a Castel Quistini, che ha già aperto le iscrizioni per il corso (a numero chiuso9 di coltivazione e potatura delle rose, in calendario domenica 4 febbraio.

Il lungo preavviso si deve sicuramente alle richieste e alla fama del roseto di Rovato, uno dei più completi d’Italia con le sue circa 1.500 varietà di rose.

Di seguito, la nota di Castello Quistini:

Febbraio si sa, è il mese della cura del giardino ed è anche il mese migliore per potare le regine dei fiori: le rose. A Castello Quistini a Rovato, dimora del 1600 immersa in uno splendido giardino di rose, domenica 4 Febbraio, dalle 14,30 alle 17,30 avrà luogo un corso teorico-pratico per conoscere meglio le rose e imparare le tecniche corrette per potarle con la possibilità di esercitarsi sul campo.

Lo scopo del corso è fornire tutti gli elementi utili affinché le rose abbiano la migliore crescita e fioritura in Primavera, prevenendo malattie ed esaltando la fioritura nella bella stagione.

Durante l’incontro verranno affrontati anche argomenti di giardinaggio in generale. Il corso sarà tenuto da Marco Mazza, proprietario della dimora storica, progettista dei magnifici giardini del palazzo e titolare dell’azienda agricola specializzata nella coltivazione e produzione di rose antiche, botaniche, inglesi e selvatiche.

La quota di iscrizione è di 40,00€ con una pianta di rosa in omaggio!

clicca qui per conoscere il programma e iscriverti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...