“Concert Suite”: domenica il Natale in musica della Banda di Rovato

concerto banda di rovato

“Concert Suite”: domenica 22 dicembre, alle ore 20.45, la Banda di Rovato si prepara all’appuntamento dell’anno con il tradizionale concerto di Natale, ospitato nel palazzetto dello sport di via Einaudi.

Queste le parole della Banda di Rovato:

“Anche quest’anno, per il tradizionale Concerto di Natale, vo­gliamo ribadire che la musica è un gioco, un gioco senza fine. E il gioco inizia con la “suite” forma musicale che tanta importanza ha avuto nel corso della storia della musica.

La Suite è una composizione strumentate diffusa in epoca barocca, formata da più movimenti, prevalentemente di dan­za, di uguale tonalità. Di orìgine cinquecentesca la suite ha la sua massima fioritura verso la metà del 17° secolo.

Pur essendo un genere molto flessibile, nella sua struttura base compren­deva quattro danze, cui potevano aggiungersi altri movimen­ti come preludio o come conclusione. Nel 19° e 20° secolo si affermò il concetto dì suite come insieme di musiche tratte da lavori teatrali e, in seguito, da motivi di colonne sonore.

Il “Concert Suite” di questa sera racconta appunto dell’evo­luzione e delle variazioni di questa forma musicale partendo da Gordon Jacob che rielabora composizioni di William Byrd, musicista inglese del XVI secolo, per continuare poi con la Jazz Suite N° 2 di Dimitri Shostakovich; qui la musica non corri­sponde certamente al concetto comune di musica jazz. Piut­tosto il compositore utilizza il linguaggio musicale leggero da lui già usato estesamente per il cinema e il teatro.

La seconda parte inizia con una divertente rivisitazione di 3 danze tradizionali in forma di suite del compositore Robert Jager. A seguire una suite tratta dalla colonna sonora del Pa­drino; omaggio al grande Nino Rota nel quarantesimo della sua morte.

E perfinire questo gioco musicale non poteva mancare il… “Barock”, ovvero il Concerto Grosso dei New Trolls, scritto dal mai dimenticato Luis Bacalov.

Prologo natalizio con la partecipazione delle “Cornamuse della Franciacorta”

GORDON JACOB

WILLIAM BYRD SUITE

  1. The Earle of Oxford’s March
  2. Pavana .

3 John come kiss me now

  1. The Mayden’s Song

5• Wotsey’s Wilde

  1. the Belts

DIMITRI SHOSTAKOVICH

(arr.J. De Meìj)

JAZZ SUITE Nf° 2

1, March

  1. Lyric Waltz
  2. Dance I
  3. Dance II
  4. Waltz 2
  5. Finale

Seconda parte

Robert E. JAGER

THIRD SUITE

  1. March
  2. Waltz
  3. Rondo

NINO ROTA

(arr.M. Peeters)

SUITE DAL “PADRINO”

l Valzer del Padrino

2 L’emigrante

  1. La mazurca del Padrino
  2. Tema di Michael
  3. Tema di Vincent
  4. La tarantella del Padrino
  5. Tema d’amore

LUIS BACALOV

(arr.A.Andreoli)

CONCERTO GROSSO PER I NEW TROLLS

( per banda e gruppo rock

Chitarra:Enrico Piceni

Basso:Diego Vezzoli

Batteria:Giuseppe Gandossi

  1. Allegro
  2. Adagio
  3. Allegro

Direttore: Arturo Andreoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...