Rovato e la Franciacorta: le origini…rinascimentali del “vino mordace” in un libro

I vini di Franciacorta, di cui Rovato è la “capitale”, a quando risalgono?

Solitamente si fissa la data delle bollicine al Secondo Dopoguerra, con la nascita del Consorzio di tutela, oggi con sede a Erbusco.

Il legame tra vino “mordace” e Franciacorta, però, risale ben più addietro: almeno, di qualche secolo. A testimoniarlo è un libro di ricerca storica, curato da Gabriele Archetti, docente universitario alla Cattolica e presidente di Fondazione Cogeme, e dal titolo “Le origini del Franciacorta nel Rinascimento Italiano”.

Il libro, voluto dallo stesso Consorzio per la tutela del Franciacorta, racchiude in un centinaio di pagine quello che è stato possibile scoprire, documenti alla mano, sul nostro territorio e il suo secolare rapporto con la terra e – in particolare – con il vino.

Cliccando qui, e cercando la voce “Sfoglia libro”, è possibile scoprire, gratuitamente, il libro.

Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...