Covid e Rovato: il contagio c’è, anche se più lento che a Milano e dintorni.

Covid a Rovato: mi chi ha detto…che non c’è?

La pandemia continua a farsi sentire anche nella capitale della Franciacorta. Solo nelle ultime 24 ore, sono 5 i nuovi contagi, come riportato dai media locali: fortunatamente, non ci sono decessi. Il totale dei casi ufficiali, da marzo a questo 29 ottobre, è di 260. Le vittime accertate come Covid sono invece 43.

Numeri solo indicativi, perchè tra marzo e aprile è realistico calcolare in centinaia i rovatesi contagiati da Covid, mentre le vittime complessive – normalmente una decina, come nel marzo 2019 – sono salite dell’800%, ossia attorno a quota 80.

Il Covid quindi c’è ancora, anche a Rovato, e quindi l’attenzione deve essere massima.

Un pensiero su “Covid e Rovato: il contagio c’è, anche se più lento che a Milano e dintorni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...