Franciacorta Concert Hall: la “sfida” delle firme per il maxiteatro alle porte di Rovato

Un maxiteatro da seimila posti (con bar, ristoranti, hotel, servizi vari annessi) alle porte di Rovato: è la Franciacorta Concert Hall, che secondo i proponenti (gruppo Moretti di Erbusco e Fondazione Emiliano Facchinetti) potrebbe aprire già nel settembre del 2023.

Dove? Sulla collina di Villa Pedergnano, oggi non edificata, di fronte al centro commerciale Le Porte Franche. Ossia: a cinquecento metri, passo più passo meno, dal territorio di Rovato.

Al momento il progetto viene un po’ sballottolato tra sindaci della Franciacorta e Regione, a cui comunque spetta la parola decisiva. Sul territorio, anche Rovato ha iniziato a parlarne: rischio o opportunità?

In questi tempi segnati dalla pandemia, niente banchetti o incontri, ma solo web per discuterne.

Due al riguardo le raccolte firme lanciate: a favore (clicca qui) quella del maestro Emiliano Facchinetti, contro (clicca qui) quella di Legambiente Franciacorta e comitato “No Porte Franche 2”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...