Franciacorta Concert Hall: “ecco perché no”.

Perché dire no alla Franciacorta Concert Hall, il maxiteatro da circa 6mila posti che si vorrebbe realizzare sulla collina di Villa Pedergnano d’Erbusco, a un chilometro (scarso) dal cavalcavia che immette a Rovato, attraverso la rotatoria Bonomelli?

Le realtà contrarie all’opera – Comitato No Porte Franche 2 e Legambiente Franciacorta, assieme a singoli cittadini, che in una decina di giorni hanno raccolto quasi 7mila firme per “fermare la cementificazione della Franciacorta” – hanno tenuto un incontro pubblico online, per entrare nel vivo delle argomentazioni.

Tra loro anche Stefano Fogliata, capogruppo di “Rovato Vale” per l’opposizione in Consiglio comunale.

Clicca qui per ascoltare l’incontro sui perché dei no alla Franciacorta Concert Hall

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...