L’Alco Rovato. I sindacati: “alta adesione allo sciopero”

Alta adesione allo sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali per sabato 27 febbraio nel gruppo L’Alco, a partire dalla sede centrale di Rovato. Diversi punti vendita chiusi in Lombardia e anche nel Bresciano, nonostante l’impossibilità di organizzare presidi a causa delle misure imposte dalla emergenza sanitaria. Le parole “salario e rispetto” campeggiano su tante saracinesche e cancelli. Le lavoratrici ed i lavoratori adesso vogliono risposte.

“Dopo i proclami di presunte trattative e di voler a tutti i costi garantire la salvaguardia occupazionale e la continuità aziendale, dopo aver lasciato centinaia di famiglie senza retribuzione mettendole in ginocchio – scrivono in una nota Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL della Lombardia – il Gruppo L’Alco scompare letteralmente nel nulla. Nessuna comunicazione o informazione sullo stato di avanzamento delle trattative di cessione, nulla sul pagamento degli stipendi e cosa ben più grave, nulla sulle retribuzioni arretrate. Il Gruppo L’Alco, nei suoi rappresentanti, deve assumersi le responsabilità! Il salario è un diritto, soprattutto a fronte della prestazione lavorata!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...