Covid a Rovato: superati i mille positivi. Casi raddoppiati nel 2021.

Sono 1015 i casi positivi a Rovato in un anno, tra il marzo 2020 e il marzo 2021. In media, vuol dire che un rovatese su venti – neonati e centenari compresi – ha avuto a che fare con il virus, negli ultimi dodici mesi. Le vittime accertate sono 53: 47 nel 2020, 6 nel 2021.

L’aumento dei contagi è davvero imponente, se pensiamo che, al 31 dicembre, i positivi erano poco più di 500. Il contagio è di fatto raddoppiato in questi due mesi, compresi tra inizio gennaio e inizio marzo 2021. Rovato e Chiari sono le due cittadine più colpite in assoluto dell’Ovest: Chiari conta infatti 1.096 casi. Messa meglio Palazzolo, che è a quota 841.

Effetti, questi, della variante inglese, che proprio nell’Ovest Bresciano ha fatto un vero e proprio boom di contagi, a partire dai casi di Comezzano e Castrezzato, risalenti ad alcune settimane fa.

Una situazione molto preoccupante, che s’inserisce in una provincia, quella di Brescia, anche ieri tra le più colpite d’Italia. Numeri ormai da piena zona rossa conclamata.

Piccolo segno di speranza: da oggi iniziano le vaccinazioni per il personale scolastico anche a Rovato, mentre proseguono quelle per gli over 80.

Un pensiero su “Covid a Rovato: superati i mille positivi. Casi raddoppiati nel 2021.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...