Al “Mugello” buona prova di Manuel Rocca, pilota di Lodetto di Rovato

Il pilota di Lodetto di Rovato, Manuel Rocca, è andato in scena allo storico Mugello.

Va in archivio – ma quello dei ricordi veramente speciali – il Primo Round per il Team Promodriver nel CIV Supersport 600 sui saliscendi toscani del Mugello, impegnato a tener testa ad una griglia di partenza che ha annoverato oltre trenta sfidanti e numerose wild card di caratura mondiale. La gara si è svolta a porte chiuse, nel rispetto delle normative anti-Covid, ma sulle gradinate risaltava (per la prima volta in assoluto al CIV) un grande banner della Città di Rovato inneggiante al nostro Manuel; chiara la volontà del Fan Club di far sentire la vicinanza al proprio pilota e concittadino in questo periodo di distanziamento sociale. Sabato 17 e domenica 18 Aprile, ha così preso ufficialmente il via la stagione agonistica del giovane motociclista rovatese Manuel Rocca, impegnato come rookie, nel massimo campionato motociclistico di velocità a livello nazionale nella categoria SSP600. Il lodettese è sceso in pista in sella alla Yamaha del Team Promodriver e ha fronteggiato insieme al suo mentore e compagno di squadra Roccoli la folta schiera di piloti agguerriti su di un tracciato che misura complessivamente 5.245 metri articolato in 15 curve, con un rettilineo dove i piloti possono raggiungere i 350km/h.

Qualifiche e Gara 1 – Le qualifiche sono servite a Rocca per prendere confidenza con la moto e con il tracciato e dalla 27^ posizione in Q1 e dalla 25^ in Q2, ha chiuso al 17° posto tallonando Kevin Zannoni, campione italiano Moto3 e appartenente ai Talenti Azzurri FMI, che ha chiuso 16°. Per il compagno di squadra di Manuel il pluricampione italiano Massimo Roccoli primo successo con un meritatissimo 2°posto in una gara battagliata nelle primissime posizioni di testa duellando con i piloti Öttl (Kawasaki) e Fuligni (Yamaha) fuori classifica poiché presenti all’ELF CIV come wild card con moto in configurazione mondiale.

Warm up e Gara 2Warm Up mattutino chiuso in 26^ posizione e poi ancora a tallonare, come in Gara 1, Kevin Zanoni per chiudere al 20°. Ottima la prestazione di Roccoli, nuovamente 2° e 1° in Classifica Generale.

Così ha commentato Antonio Sala Team Manager : “Posso ritenermi contento e soddisfatto di questo primo Round di Campionato al Circuito del Mugello. Due gare entusiasmanti per Massimo, che ci ha tenuti col fiato sospeso fino a pochi centimetri dal traguardo. Che bello vedere i colori di Promodriver sul podio. Ben fatto anche al nostro Manuel, che ha migliorato le sue prestazioni sessione dopo sessione, dimostrando di saper imparare in fretta. Un ottimo lavoro anche da parte del Team e dei meccanici, che voglio ringraziare. Bravi tutti, questa è la direzione giusta. Continuiamo così”.

Da segnare sul calendario ora le date del 15 e 16 Maggio, quando il Misano World Circuit Marco Simoncelli ospiterà il secondo appuntamento dell’ELF CIV 2021.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...