“Domandom scusa al messer Dante…” A teatro con Auser Rovato domenica 17 ottobre

Auser Rovato ha il piacere di accogliere una  compagnia dialettale di Castrezzato che per onorare Dante nei settecento anni dalla sua morte ha tradotto in dialetto bresciano  alcuni passi dell’Inferno.
Questo lavoro è stato svolto con grande coinvolgimento ed impegno  dall’associazione  “Cultura e dialetto”  presieduta da Silvana Brianza.

Lo spettacolo, con la regia di Santo Gaffurini,  è già stato messo in scena questa estate in Piazza Pavoni a Castrezzato. E’ un  lavoro magistrale che ha  lasciato ammaliato il pubblico. E’ un lavoro corale che mette in scena tre Dante, con vari personaggi che recitano brani,  mentre  giovani allievi  musicisti dell’Accademia Smart  hanno composto i nomi dei Canti offrendo intermezzi musicali.
L’appuntamento è per DOMENICA 17 OTTOBRE al Teatro San Carlo a Rovato, in Via Castello (Sotto la torre campanaria).

Lo spettacolo inizia alle ore 18, ma occorre presentarsi alle ore 17,30 per il controllo dei nominativi in elenco e del GreenPass.

Per assolvere le direttive in materia di COVID è necessaria la prenotazione al numero 320.7823927 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...