Da Rovato…al Quirinale: la 18enne Esmeralda Serranò nominata “Alfiere della Repubblica”

Esmeralda Serranò, 18 anni e residente a Rovato, è tra la trentina di “Alfieri della Repubblica” nominati dal Presidente Mattarella per il loro ruolo, seppur giovane, nell’aiutare gli altri, utilizzando in particolare le nuove tecnologie.

Esmeralda Serranò, che ha finito il liceo Gigli e ora studia all’Università di Bergamo, è stata premiata perchè – si legge nelle motivazioni ufficiale del Quirinale – “durante il lockdown si è presa cura di un gruppo di bambini di una scuola secondaria di primo grado, trasmettendo loro speranza e gioia di vivere e aiutandoli, nel percorso educativo e scolastico, a superare le difficoltà delle lezioni a distanza. Nonostante il dilagare dei contagi nella sua comunità, Esmeralda ha svolto il ruolo di animatrice di un gruppo estivo, ideando per i bambini coinvolti giochi e momenti di ricreazione, con l’obiettivo di portare serenità e allegria anche nei momenti più duri della vita della comunità”.

Così il “Lorenzo Gigli” di Rovato ha voluto celebrare (l’ex) studentessa, classe 2003:

“Siamo orgogliosi di comunicare che la nostra ex studentessa 19enne del liceo delle scienze umane, Esmeralda Serranò, riceverà al Quirinale dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella l’onorificenza di Alfiere della Repubblica, essendosi classificata tra i primi 30 studenti d’Italia per meriti scolastici acquisiti, durante il percorso di studi alla scuola superiore.

BRAVA ESMERALDA!
SIAMO ORGOGLIOSI DI TE!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...