Rovato: morto il 34enne Alberto Bergomi. Altri due feriti alla rotonda Bonomelli

Una domenica tragica per Rovato quella del 23 gennaio 2022.

A Torbole Casaglia, lungo la Corda Molle, ha perso la vita il 34enne geometra Alberto Bergomi. Fatale lo schianto tra la sua Porsche Carera, diretta verso Lograto, e una Renault Scenic guidata da un 66enne, rimasto ferito in modo non grave. La dinamica del frontale è ancora al vaglio della Polizia Stradale, che ha dovuto chiudere a lungo la strada.

Bergomi, titolare dell’omonima industria di costruzioni nata in viale Rimembranze a metà anni Settanta, era anche presidente bresciano di Ance Giovani e attivo nel settore della ristorazione. Negli anni scorsi aveva gestito il Retroscena, punto di riferimento della movida rovatese in piazza Palestro.

Dal gennaio 2019 aveva invece aperto, con due soci, Al Malò in piazza Cavour, un ristorante con servizio di miscelazione di alto livello, subito impostosi come uno dei must dell’enogastronomia in Franciacorta.

Sempre domenica, ma di fronte al Black River Bar in zona rotonda Bonomelli, due pedoni sono stati investiti da un’autovettura mentre attraversavano la strada. I due sono stati soccorsi dai Volontari Ambulanza di Adro: fortunatamente non hanno riportato gravi problemi. Alla guida dell’autovettura una donna, fortemente scossa dall’accaduto ma senza danni fisici.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...