Petardi che esplodono in mano e Alberi di Natale in fiamme: due persone ferite a Rovato

Due episodi di cronaca a Rovato nelle ultime ore con conseguenze importanti per una 63enne e un 27enne; conseguenze che comunque potevano essere ancora più gravi del previsto.

In via Abate Angelini, a pochi passi dal centrale corso Bonomelli e da piazza Garibaldi, una 63enne è rimasta ustionata (fortunatamente pare in modo non grave) da un corto circuito che ha coinvolto l’illuminazione del grande albero di Natale, alto tre metri, ospitato dall’abitazione.

Sul posto i pompieri di Palazzolo sull’Oglio, che hanno dovuto dichiarare inagibile la casa, a due piani, mentre la donna è andata in ospedale. Non è in gravi condizioni.

Condizioni più serie, ma anche qui non da pericolo di vita, per un 27enne di Rovato che ha perso due falangi delle dita di una mano nell’esplosione di un petardo, avvenuta prima di quanto aveva preventivato.

I fatti nella casa del giovane, in via Franciacorta, estremità settentrionale del centro storico. Per il 27enne corsa in ospedale, al Civile di Brescia, e intervento chirurgico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...