Rovato e Comezzano Cizzago unite per Federico Doga, vittima di un incidente a soli 16 anni

Comezzano Cizzago e Rovato piangono Federico Doga, ragazzo di 16 anni, travolto mentre a piedi si trovava in via Roma a Iseo, nel fine settimana dell’Epifania.

Un dolore forte, che a Rovato coinvolge la scuola di Federico, il liceo Gigli, il Rugby Rovato, dove giocava e più in generale l’intera comunità.

Il liceo di Rovato, con il dirigente Davide Uboldi, si è rivolto così alla comunità scolastica:

“A scuola, cerchiamo sempre di spiegare e di comprendere razionalmente ciò che accade, eppure a volte le parole e la ragione non bastano per capire una tragedia come quella accaduta al nostro studente. L’Istituto Lorenzo Gigli di Rovato è in lutto per questa grave perdita. Nei prossimi giorni, avremo modo di condividere ed esprimere il nostro cordoglio. Ci accomuna ora il dolore che fa di noi una comunità scolastica educante unita e vicina agli affetti di Federico Doga”.

Anche il sindaco, Tiziano Belotti, ha voluto prendere parola:

Dovrei semplicemente esprimere la mia forte vicinanza a Chiara e Daniele e aggiungere nulla, perché tutto quello che si aggiunge oggi serve a poco, quasi a niente. Eppure è quell’avverbio, quel “quasi”, normalmente abusato e insignificante che mi spinge ad esprimere un pensiero, piccolo piccolo, da genitore.

Federico era il vostro bambino, quello che avete cresciuto con tanto amore e con tanti sacrifici, quel ragazzo che una tragica fatalità vi ha sfilato dalle mani l’altra sera. Era cresciuto bene Federico, così come bene avete cresciuto in questi anni decine e decine di altri bambini e bambine nel rugby Rovato. Siete i genitori di Federico, ma i vostri figli sono le decine, le centinaia di ragazzi e ragazze che avete fatto diventare un po’ grandi, con lo stesso amore, con lo stesso affetto e con la stessa passione con la quale avete cresciuto Fede.

Quando, insieme ai vostri cari, ritroverete il coraggio di alzare gli occhi alla vita, e lo farete presto perché un po’ vi conosco, un pezzo del vostro Fede lo ritroverete, per sempre, negli occhi di tutti questi ragazzi.

Con grande stima e profondo rispetto per l’immenso dolore. Un genitore di una ragazzina di 16 anni”.

I funerali di Federico Doga si tengono lunedì 9 gennaio a Comezzano Cizzago, dove viveva.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...