Home Bellezza Bellezza: Come truccarsi con l’acne? I consigli di questa dermatologa specializzata

Bellezza: Come truccarsi con l’acne? I consigli di questa dermatologa specializzata

177
0

© .org – Bellezza: come truccarsi quando si ha l'acné? I consigli di questa dermatologa specializzata

La lotta contro l'acné rappresenta una sfida costante per molte persone, con 15 milioni di francesi affetti, secondo la Società di Francese (SFD).

Contrariamente a quanto si possa pensare, l'acné non riguarda solo gli adolescenti, sempre più adulti sono soggetti a questa patologia cutanea, spesso legata a fattori come ormoni, o anche alimentazione.

Trucco e : un abbinamento rischioso

Man mano che l'acné smette di essere esclusivamente un problema degli adolescenti per colpire un numero crescente di adulti, la questione della compatibilità tra trucco e acne diventa sempre più rilevante. Nonostante il trucco possa nascondere le imperfezioni della pelle, un suo uso scorretto può peggiorare la situazione.

È importante sottolineare che alcuni ingredienti cosmetici, come la , il e la cera d'api, sono considerati comedogenici, in grado di ostruire i pori e scatenare focolai di acne.

“Alcuni ingredienti del trucco sono considerati comedogenici, il che significa che possono ostruire i pori e creare un ambiente più favorevole a scatenare focolai di acne e brufoli”, afferma la dermatologa americana, Dr. Rachel Nazarian.

Inoltre, mette in guardia contro l'uso eccessivo e l'applicazione di trucco in strati spessi, che può impedire la traspirazione della pelle e favorire i problemi di acne.

Igiene degli strumenti: una priorità

In un'intervista esclusiva, la Dr.ssa Geeta Yadav sottolinea l'importanza di mantenere puliti gli strumenti applicatori come pennelli e beauty blender. Le batterie proliferano sugli strumenti non lavati, comportando un rischio costante di trasferimento di batteri responsabili dell'acne tra i prodotti e gli strumenti di trucco.” afferma la dermatologa.

Pertanto, è fondamentale adottare rigide pratiche igieniche per prevenire eventuali complicazioni cutanee legate all'uso del trucco.

Leggi anche :  Bellezza: famosa estetista rivela come ottenere unghie naturali perfette in poco tempo

Scegliere il trucco giusto per preservare la pelle

Tuttavia, è rassicurante sapere che l'industria cosmetica si sta adattando a queste preoccupazioni. I marchi di cosmetici stanno lavorando attivamente per formulare prodotti non comedogenici, rispettosi della salute della pelle.

Sulle pagine della rivista Byrdie, la Dr.ssa Nazarian consiglia di scegliere prodotti senza olio, in particolare per il , per evitare di peggiorare l'acné.

Inoltre, la truccatrice Emily Gray consiglia l'uso di prodotti a base d' con un finish opaco, sottolineando che ciò può aiutare a ridurre la texture dell'acné.

Il trucco, sebbene possa offrire un'immediata fiducia in se stessi nascondendo le imperfezioni della pelle, può rivelarsi una spada a doppio taglio per chi lotta contro l'acné. Quindi, nonostante i progressi nella formulazione di prodotti, è necessario rimanere vigili se si soffre di acne.

Comunque sia, trovare il giusto equilibrio tra l'espressione artistica attraverso il trucco e la salute della pelle rimane fondamentale.

Spetta a ciascuno navigare con cautela nell'universo del trucco, scegliendo saggiamente i prodotti e adottando rigorose abitudini igieniche.

4.6/5 - (7 votes)

Come giovane media indipendente, Rovato.org ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News