Home Ikea Ikea riporta un mobile che ha fatto furore nel 1967: la poltrona...

Ikea riporta un mobile che ha fatto furore nel 1967: la poltrona anti-stress che sembra da boutique

1565
0

ha inserito nella sua ultima collezione un mobile che fu progettato e venduto nel 1967, e che il negozio svedese ha deciso di riproporre questa stagione. Si tratta della poltrona girevole modello DYVLINGE, anche conosciuta come «poltrona anti-stress«. Fu ideato da Gillis Lundgren e fu un vero successo di vendite al tempo.

Questa poltrona Ikea non passa inosservata ed è il tipico mobile che attira la tua quando visiti il negozio. È ideale per dare un tocco moderno al soggiorno o qualsiasi altra stanza ed è disponibile sia in nero che in verde. Puoi trovarla in tutti i negozi fisici di Italia e il rapporto qualità-prezzo non è male considerando che sembra un mobile di boutique.

IKEA DYVLINGE Sillón giratorio
IKEA DYVLINGE Sillón giratorio

La poltrona girevole DYVLINGE di IKEA

La poltrona girevole DYVLINGE è un pezzo di arredamento che fa parte del catalogo IKEA da decenni. Nonostante la sua longevità, questo prodotto vanta un contemporaneo e vibrante che colpisce a prima vista, in particolare per i colori che compongono il suo tessuto, che conferiscono un'estetica colorata.

D'altra parte, questo articolo IKEA presenta una struttura ergonomica per fornire un eccellente supporto. La composizione della poltrona girevole DYVLINGE ti aiuterà a rilassare il corpo e a sentire meno pressione nella zona lombare. Grazie a ciò, questo pezzo di arredamento è essenziale per avere uno spazio di riposo nel tuo soggiorno.

Una poltrona girevole progettata per un totale relax

Questa poltrona della collezione Nytillverkad si distingue per il modo in cui è realizzata. In particolare, adotta un approccio ergonomico per garantire il completo rilassamento del corpo. Ha un supporto che fornisce un fenomenale sollievo per permettere ai muscoli di rilassarsi.

Leggi anche :  Ikea: difficoltà a riscaldarti nelle notti invernali? Ecco l'accessorio perfetto a meno di 5 euro per un comfort supremo

Fornendo una postura più salutare, questo pezzo di arredamento IKEA può benefico per la tua salute. Ti permetterà di proteggere il tuo benessere fisico e di dire addio ai dolori lombari che di solito si verificano a causa della mancanza di supporto quando si è seduti.

DYVLINGE Sillón giratorio
DYVLINGE Sillón giratorio

Un design colorato e moderno per la poltrona girevole

La composizione estetica di questa poltrona girevole è un'altra delle sue caratteristiche più rilevanti. Questo pezzo d'arredamento presenta un accattivante tessuto verde. Questa caratteristica permette di aggiungere un tocco di allegria a qualsiasi spazio, creando allo stesso tempo un punto focale visivo nella stanza in cui decidi di posizionare questo prodotto.

È importante sottolineare che questo pezzo d'arredamento è disponibile anche con un tessuto di colore nero. Pertanto, può anche decorare la tua in modo più discreto e raffinato. In ogni caso, la poltrona girevole mantiene la sua struttura di alta qualità che contribuisce a rilassare il corpo.

Dettagli sulla poltrona girevole DYVLINGE

  • È realizzato con , feltro, , poliestere e come materiali principali.
  • Ha una struttura con dimensioni di 69 x 63 cm per non occupare troppo spazio.
  • Il sedile della poltrona è progettato con misure di 46 x 42 x 63 cm.
  • Ha una base a croce con 5 gambe che riduce il rischio di incidenti su qualsiasi .
  • Ha la capacità di sostenere un peso massimo di 110 kg senza compromettere la sua struttura.
DYVLINGE Sillón giratorio de IKEA
DYVLINGE Sillón giratorio de IKEA

Prezzo della poltrona girevole DYVLINGE in IKEA

Avendo questo prodotto in casa può aiutarti a cambiare l'arredamento per accogliere la . E la cosa migliore è che puoi acquistarlo direttamente dal sito web di IKEA. La poltrona girevole DYVLINGE è disponibile a un prezzo di 199€ e offre anche opzioni di finanziamento.

4.1/5 - (78 votes)

Come giovane media indipendente, Rovato.org ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News