Home Lidl Lidl avverte tutti i suoi clienti riguardo questo prodotto che tutti acquistano

Lidl avverte tutti i suoi clienti riguardo questo prodotto che tutti acquistano

239
0

La crescente preoccupazione per l'impatto sul nostro ambiente e sulla natura sta portando sempre più cittadini a modificare le proprie abitudini quotidiane, volgendo lo sguardo verso pratiche più sostenibili. Le catene di distribuzione, tra cui Lidl, giocano indubbiamente un ruolo cruciale in questa transizione verso la sostenibilità.

Le aziende, mosse dal rispetto delle nuove normative ambientali, dalla cura della propria immagine e/o da convinzioni personali, stanno adottando una serie di misure per ridurre il proprio impatto ambientale. Tali misure a limitare la pollutione e si manifestano attraverso cambiamenti, grandi e piccoli, che influenzano l'esperienza d'acquisto dei consumatori, rivestendo un ruolo significativo anche in termini di prevenzione.

Un sondaggio di Lidl che fa riflettere

L'acquisto di sacchetti di plastica rimane una pratica comune tra i clienti di Lidl e di altri supermercati, nonostante ormai sia necessario pagarli. Questo fenomeno ha spinto il di Lidl Finlandia a indagare, tramite Facebook e , le ragioni dietro questa scelta.

Sui social, si è scoperto che il 43% degli intervistati acquista i sacchetti per poi riutilizzarli come sacchi dell'immondizia, mentre un altro 32% li acquista semplicemente perché dimentica di portarne uno da casa. Questi risultati hanno stimolato Lidl a prendere iniziative concrete.

L'impatto ecologico dei sacchetti di plastica Lidl

In risposta ai risultati del sondaggio, Lidl ha deciso di intensificare le sue campagne di sensibilizzazione, evidenziando sul proprio sito web che ogni venduto singolarmente alle casse contiene fino a cinque volte più plastica di un normale sacchetto dell'immondizia venduto nel medesimo negozio. L' incoraggia quindi l'acquisto di sacchetti multiuso disponibili nei reparti, vantaggiosi non solo per il portafoglio del consumatore ma anche per l'ambiente.

Leggi anche :  Lidl colpisce duro e offre un accessorio di bellezza indispensabile per meno di 15 euro che avrà un grande successo !

Strategie di riduzione e riutilizzo

Lidl ha anche implementato strategie in negozio per promuovere la riduzione dell'uso della plastica, tra cui cartelloni che ricordano ai clienti di portare i propri sacchetti riutilizzabili e sacchetti di plastica con messaggi che ne incoraggiano il riutilizzo. Inoltre, si suggerisce di ripiegare i sacchetti di plastica e conservarli per un uso successivo, estendendone la utile quanto più possibile.

Il ruolo cruciale del riciclo

La di Lidl non si ferma al riutilizzo: l'azienda fa sapere che l'80% del plastica utilizzato nei suoi sacchetti proviene da riciclato. Tuttavia, senza un corretto processo di riciclaggio, anche questi sforzi possono risultare vani. Di conseguenza, Lidl sottolinea l'importanza di utilizzare i sacchetti fino alla fine della loro vita utile prima di procedere con un corretto riciclaggio, mirando a una riduzione complessiva del di sacchetti di plastica, il cui accumulo rappresenta un serio problema per l'ambiente.

In Finlandia, un accordo firmato nel 2016 tra le principali catene di e il Ministero dell'Ambiente mira a ridurre il consumo di sacchetti di plastica a meno di 40 per cittadino all'anno entro il 2025, un impegno significativo per combattere l'inquinamento da plastica.

4.2/5 - (11 votes)

Come giovane media indipendente, Rovato.org ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News