Home Notizie Uno psicologo esperto rivela 5 consigli per dormire meglio e smettere di...

Uno psicologo esperto rivela 5 consigli per dormire meglio e smettere di pensare troppo di notte

417
0

© Un esperto in rivela 5 consigli per dormire meglio e smettere di pensare troppo di notte

Hai problemi a dormire a causa dei tuoi ?

Se non riesci a dormire o a riposarti come vorresti, potresti soffrire di un disturbo del sonno, un problema piuttosto diffuso nella popolazione. Lisa Strauss, un’esperta psicologa clinica specializzata in disturbi del sonno, sostiene che pensare eccessivamente di notte può essere un segnale di stress. Può anche essere causato da insicurezza, consumo eccessivo di , o anche una malattia. Alcune condizioni che possono causare questo includono la depressione, l’, il e il deficit di attenzione, tra gli altri.

Tuttavia, esistono alcune strategie che puoi adottare a casa per aiutarti a smettere di pensare troppo e a dormire più facilmente.

1. Usa un elemento distensivo che ti calmi

Secondo Strauss, la mente umana non può seguire due storie contemporaneamente. Perciò, suggerisce di ascoltare audiolibri, podcast o trasmissioni radio tranquille, o di leggere un libro rilassante alla luce soffusa. Questo vale anche per il sonno.

“Quando emergono pensieri indesiderati, non cercare di respingerli. Lasciali passare in secondo piano e riporta gentilmente la tua attenzione sul tuo calmativo”, dice Strauss. Non concentrarti troppo sull’obiettivo di dormire.

2. Pianifica le tue preoccupazioni

Questa è una tecnica di 30 minuti da utilizzare preferibilmente all’inizio della serata. Devi stabilire una tabella di marcia per affrontare in modo costruttivo i problemi che ti preoccupano, in modo che non ti tormentino quando è ora di dormire.

“Prepara una lista di tutte le tue preoccupazioni e fattori di stress. Per ognuno di essi, chiediti se c’è qualcosa che puoi fare nelle prossime due settimane, anche se non riesci a risolvere completamente il problema prima di dormire. Se sì, cosa puoi fare e quando lo farai esattamente?”, spiega lo psicologo.

Leggi anche :  Questi sono i segni zodiacali che riceveranno grandi sorprese questo weekend

3. Analizza i sentimenti spesso ignorati

I sentimenti repressi possono riemergere prima di dormire sotto forma di ansia ed eccessivo pensiero. L’esperto consiglia quindi di mettersi in contatto con loro durante il giorno e di ascoltarli.

4. Rifletti in modo razionale

Per esempio, pesare i pro e i contro e correggere le distorsioni cognitive può essere uno strumento eccellente. Questo ci permette di rivalutare le nostre preoccupazioni e altri pensieri persistente prima di andare a letto.

5. Auto-calmarsi

“Coltiva un linguaggio più tranquillo e un tono più dolce con te stesso, giorno e notte, e cerca di credere in te stesso”, consiglia la psicologa clinica.

Questo include altre tecniche utili come la meditazione, i momenti di relax e gli esercizi di rilassamento prima di dormire. La respirazione può inoltre rallentare i pensieri, così come lo o il tenere un quaderno accanto al letto per annotare i propri pensieri.

4.2/5 - (10 votes)

Come giovane media indipendente, Rovato.org ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News