Non solo Rovato: il Franciacorta a New York. 60 Vip alla corte delle cantine Docg.

franciacorta docg a new yorkSi è conclusa tra martedì e mercoledì scorsi la due giorni newyorkese del Franciacorta, nuovamente protagonista, questa volta oltre oceano. Un arrivo in grande stile già a partire dal martedì sera presso il Consolato Italiano di New York, dove si è svolta una cena esclusiva per 60 ospiti tra importanti giornalisti, personaggi della società newyorkese e influencer americani.

Il Console Generale d’Italia a New York, Francesco Genuardi ha fatto gli onori di casa accogliendo tutti gli ospiti e brindando alle eccellenze italiane nel mondo, insieme al Presidente del Consorzio Franciacorta, Silvano Brescianini l’Assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi di Regione Lombardia, Fabio Rolfi che è intervenuto dichiarandoFranciacorta come ambasciatore della qualità lombarda a New York – “Il Franciacorta è un marchio conosciuto e riconosciuto nel mondo per la straordinaria qualità dei vini che propone. La Regione Lombardia ha voluto rimarcare la propria vicinanza istituzionale e il proprio sostegno in questa eccezionale occasione”. – Continua l’Assessore – “I vini lombardi vincono la sfida sui mercati quando puntano sulla distintività, sulla qualità del prodotto e sul legame indissolubile con il territorio. Raccontare all’estero ciò che facciamo in ambito agroalimentare significa creare valore non solo per un comparto per l’intera regione” ha concluso l’assessore.

Continua a leggere

Annunci