Sesto memorial Massimo Salvi: torna a Sant’Andrea di Rovato il calcio notturno a sette. Ecco come iscrivere la propria squadra.

Il calcio a Rovato guarda già all’estate: dopo due anni di sostanziale fermo, l’attività dei tornei notturni si mette in moto.

Il primo via libera è arrivato all’oratorio di Sant’Andrea con il sesto Memorial Massimo Salvi. A dirlo gli organizzatori, che sui social spiegano: “dopo due anni di stop siamo finalmente felici di annunciare le date dell’edizione 2022 del Memorial Massimo Salvi: un appuntamento dedicato al calcio, ma non solo.

Un’edizione speciale, che segna il desiderio di voler tornare a vivere e condividere momenti all’insegna dello sport, del divertimento e dell’amicizia”.

Il torneo inizia il 26 maggio e termina il 19 giugno con il consueto corollario di pubblico e dell’area ristoro, sempre apprezzata.

Per iscrivere la propria squadra ci sono due contatti: Maurizio (328/2133791) e Oscar (347/5308294)

Lombardia Carne Rovato: ecco i vincitori dell’edizione 2022

Ecco i vincitori dei concorsi alla 131esima Lombardia Carne di Rovato.

Il premio per il miglior bovino maschio assoluto è andato all’azienda agricola Pierino Scalvi, quello femminile invece a Giordano srl. Migliore vacca ancora a Scalvi, mentre il premio per il miglior manzo pasquale è stato aggiudicato all’azienda agricola Pasquale Bariselli.

Oggi si chiude il programma della fiera con l’incontro alle ore 17.45 in Municipio a Rovato su “Franciacorta: il futuro dal cuore antico”.

Gli ospiti: Tiziano Alessandro Belotti, Sindaco Città di Rovato; Gabriele Archetti, Presidente Fondazione Cogeme; Fabio Rolfi, Assessore all’agricoltura, Regione Lombardia; Lara Magoni, Assessore al Turismo, marketing territoriale e moda Regione Lombardia; Laura Castelletti, Vice Sindaco e Assessore alla cultura e turismo del Comune di Brescia; Riccardo Nencini, Presidente della 7ª Commissione permanente
(Istruzione pubblica, beni culturali); Teresa Bellanova, Vice Ministro per le infrastrutture; Massimo Garavaglia, Ministro del Turismo

Rovato: arriva la 131esima Lombardia Carne. Quanto costa, cosa fare, quando andare.

Da sabato 2 a lunedì 4 aprile al Foro Boario di piazza Garibaldi, nel centro di Rovato, arriva la 131esima fiera “Lombardia Carne”.

Sabato e lunedì l’ingresso è gratuito. Domenica invece, la giornata più importante e più ricca, i costi d’ingresso sono i seguenti:

Domenica 3 aprile:

  • € 5,00 intero (dalle ore 7.30 alle ore 16.00)
  • € 3,00 ridotto (a partire da 65 anni e per gli ingressi dopo le 16.00)
  • Ingresso sempre gratuito fino a 15 anni

Quest’anno il programma è piuttosto articolato e vede in particolare una presenza significativa di attività enogastronomiche tra degustazioni, concorsi, show cooking e altro ancora. Non mancheranno ovviamente i protagonisti della fiera, ossia allevatori e il mondo dell’agricoltura, con decine e decine di bovini, ovini, caprini ed equini in concorso per scegliere l’esemplare migliore del 2022.

Il programma completo si trova sul sito e sui social del Comune di Rovato.

Rovato e non solo: nasce la Fondazione Lgh. Dentro anche l’ex Cogeme di Rovato

Le ex municipalizzate diventate poi Linea Group Holding – A2A, AEM Cremona, ASM Pavia, Astem Lodi, Cogeme di Rovato e SCS Crema – hanno costituito “Fondazione LGH” con l’obiettivo di promuovere iniziative, ricerca e approfondimenti sui temi dell’economia circolare, della transizione energetica e dell’innovazione nell’ambito delle bioenergie.

Nella giornata di lunedì 28 marzo si è insediato il Consiglio di Amministrazione, a seguito dell’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS), che presidierà le opportunità di crescita e sviluppo nell’area del Sud della Lombardia valorizzandone le caratteristiche territoriali.

Il board che guiderà Fondazione LGH è presieduto da Giorgio Bontempi (già Presidente LGH) e con i consiglieri Giuliana Mattiazzo, Massimo Siboni, Manuel Elleboro, Carlo Ferrari, Dario Lazzaroni e Dino Martinazzoli a completare il CDA. Fabio Benasso, manager cremonese dalle importanti esperienze, è stato nominato Responsabile Scientifico e Thomas Benjamin Borghi, Segretario Generale.

L’ente avrà sede nella città di Cremona e opererà nei territori già servito da Lgh, Rovato e Franciacorta comprese.

“Grazie alla volontà e all’impegno che i Soci hanno riservato al progetto, muove oggi i suoi primi passi Fondazione LGH – ha affermato il Presidente Giorgio Bontempi – Nata per essere un punto di riferimento e garanzia di attenzione per i territori del sud della Lombardia, è il frutto della forte sinergia e del dialogo tra le realtà provenienti dall’esperienza di LGH e le storiche fondazioni del Gruppo A2A. La Fondazione LGH unisce le nostre radici comuni con un’attenzione particolare alla ricerca scientifica e all’innovazione, per la promozione di progetti di crescita e sviluppo”.

Sport: riparte la corsa europea di Manuel Rocca, motociclista made in Rovato

Si annuncia un 2022 davvero elettrizzante quello di Manuel Rocca, giovane ma già rampante motociclista di Lodetto di Rovato. E’ stata riconfermata non solo la collaborazione con il team ma ci sarà una squadra dedicata solamente a lui. La struttura quest’ anno schiererà due piloti ma con squadre indipendenti, per lavorare al meglio e continuare la crescita di Rocca.

Victor Ziviani capotecnico  e il suo staff ormai al terzo anno consecutivo nel Civ 600 con la sua esperienza porterà nuova linfa al progetto di crescita di Rocca. “Manca meno di un mese – dice Ziviani – alla prima gara di Ssp 600 New Generation, la nuova categoria del CIV 2022. Siamo fieri di intraprendere questa avventura con il rovatese Manuel. Ringrazio per le collaborazione il team Promodriver per il materiale fornito e location, tutto il mio staff che si impegna sempre con passione e Manuel per le soddisfazioni e l’impegno nell’improntare la stagione 2022”

Manuel Rocca ha reagito così alle belle parole: “Sono felice di poter rinnovare anche quest’anno con il team Promodriver affiancato dal mio capo tecnico Victor Ziviani. Sarà un anno molto impegnativo ma insieme alla mia squadra potremo fare sicuramente bene. Ringrazio tutti gli sponsor che da sempre mi accompagnano e soprattutto chi da nuovo sponsor a deciso di percorrere questa avventura”