Rovato: rapinata e malmenata in treno, partorisce una bambina. Bloccati i due ladri.

Lato campagna della stazione di RovatoPresa a calci, pugni e morsi per rubarle il cellulare, poco prima che il treno arrivasse in stazione a Rovato.

E’ accaduto sabato scorso, 10 settembre, a una 28enne incinta, a pochi giorni dalla data fissata per il parto.

La 28enne, cittadina nigeriana, era in viaggio verso Milano.

Una coppia di 23enni, cittadini albanesi, residenti a Roccafranca e Chiari, le ha strappato il cellulare dalle mani mentre stava effettuando una telefonata.

Continua a leggere

Rovato: 30 euro di rapina al “Butegù”. Si cerca uomo con un taglierino.

butegu-rovatoRapina con taglierino al Butegù di via Calca a Rovato.

Lunedì, nel tardo pomeriggio, un uomo armato di un taglierino è entrato nello storico supermercato della zona orientale del centro storico, oggi legato alla catena Migross.

Prima ha finto di volere fare degli acquisti, a volto scoperto.

Arrivato alla cassa ha mostrato la lama del taglierino, intimando la commessa di aprire la cassa e consegnare i contanti.

La reazione della donna, che si è opposta al comando, ha portato alla fuga l’uomo, che è riuscito solo ad arraffare trenta euro.

 

 

Rifiuti: a Rovato il Comune annuncia il ritorno del “netturbino”

cestino-di-via-cantu-rovatoDal Comune di Rovato:

“ROVATO: “RITORNA IL NETTURBINO”

L’Amministrazione Comunale di Rovato cogliendo la disponibilità della società appaltatrice del servizio di raccolta rifiuti (Cogeme, ndRovato.org), ha chiesto ed ottenuto la possibilità di commutare alcuni di questi servizi in altri che fossero “tagliati su misura” per Rovato.

Dunque dopo aver recentemente utilizzato parte di tali fondi per la campagna di manifesti contro gli abbandoni di rifiuti sul territorio comunale allestendo anche stand educativi per i bambini all’interno della manifestazione Lombardia Carne, si è deciso di procedere al rafforzamento del servizio manuale di spazzamento delle strade comunali.

Pertanto verrà aggiunta al normale servizio già operante, una nuova persona che svolgerà a piedi, nella giornata di sabato il lavoro di pulizia di strade e marciapiedi.

L’operatore sarà presente nelle vie del paese che verranno individuate per la loro criticità.
Tale servizio è previsto anche nelle frazioni con una cadenza da concordare in base alle necessità”.

In foto: un cestino di via Cesare Cantù a Rovato (fotografia presa da qui)

 

Strade da sistemare: anche Rovato tra i Comuni individuati da Provincia e Anas

bbC’è anche Rovato tra i Comuni della provincia di Brescia su cui Provincia e Anas hanno messo gli occhi per interventi infrastrutturali, in particolare le strade.

Pontoglio e Rovato sono segnalati come Comuni su cui intervenire.

In particolare Rovato dovrebbe vedere interventi nella zona della Bargnana, dove negli ultimi anni pesanti interventi come BreBeMi e il Tav hanno portato allo stravolgimento della viabilità.

Il computo degli interventi, nel Bresciano, ammonta a 110milioni di euro nei prossimi anni.

Ancora da calendarizzare e da vedere il progetto definitivo degli interventi.

Rovato biancoblu: la cronaca di Brescia – Perugia (1-1)

14192079_1239251172771975_7345704531920439972_nBrescia-Perugia 1-1, la cronaca del club “Vittorio Mero” con le pagelle:

Marcatori: 30’s.t. Brighi (P), 94′ Torregrossa (B).

BRESCIA (4-3-1-2): Minelli; Unteresee, Somma, Lancini E., Coly (1’s.t. Rossi); Bisoli, Pinzi (26’s.t. Crociata), Martinelli; Rosso (32’s.t. Torregrossa), Caracciolo (Cap.), Bonazzoli.
A disposizione: Arcari, Calabresi, Morosini, Camara, Morosini, Fontanesi.
Allenatore: Brocchi.

PERUGIA (4-3-3): Rosati (Cap.), Chiosa, Monaco, Mancini (39’s.t. Belmonte), Imparato, Zeblie, Dezi, Brighi, Bonaiuto, Zapata (17’s.t. Di Nolfo), Bianchi (26’s.t. Di Carmine)
A disposzione: Elezaj, Acampora, Ricci, Volta, Da Silva, Di Chiara, .
Allenatore: Bucchi

Arbitro Sig. Daniele MARTINELLI di Roma 2
Assistenti Sig. Vincenzo SORICARO di Barletta e Sig. Pietro DEI GIUDICI di Latina
IV ufficiale Sig.Simone SOZZA di Seregno

Ammoniti: Pinzi (B), Bisoli (B), Monaco (P), Caracciolo (B)
Espulsi: Imparato (P), Caracciolo (B)

Angoli: 8-7
Recupero: 4’p.t.- 4’s.t

 

Commento a caldo. di Ezio Frigerio
Il Brescia affronta il Perugia senza Morosini e schiera Rosso in una specie di albero di Natale con Bonazzoli e la giovane ala esterni bassi dietro Caracciolo isolato in avanti.
Dopo un minuto gli ospiti sono già vicini al goal con Bianchi,lasciato libero di colpire di testa,ma Minelli è bravissimo tra i pali.
Il Perugia prende il comando delle operazioni,mentre il Brescia fatica a superare il centrocampo avversario,che si muove a memoria,soltanto Coly sembra avere una marcia in più per saltare gli avversari e riesce,con un bel tiro di destro,ad impegnare il portiere umbro.Per il resto è il Perugia a creare pericoli e a fare la partita,il Brescia cerca con lanci in verticale,che il portiere avversario,che tiene una posizione molto avanzata,riesce sempre ad anticipare gli attaccanti.
Nella ripresa non cambia il copione della gara,con il Perugia sempre più padrone del campo ed il Brescia che si spegne progressivamente.Alla mezz’ora,grazie ad un disimpegno difensivo errato,passa meritatamente in vantaggio:ci si aspetta una reazione del Brescia,ma non è giornata e i fraseggi degli ospiti fanno andare fuori giri i mediani bresciani.
Durante il recupero il Brescia ha una reazione di rabbia e conquista una punizione,seguita da un corner,dove anche Minelli viene a dare disturbo alla difesa:ne nasce una mischia,con palla ancora in angolo. La seconda mischia è fatale al Perugia,che non riesce ad allontanare la palla che Torregrossa,all’ultimo respiro,riesce a toccare in rete.Finisce 1-1,un punto prezioso quanto immeritato,ma che tiene alto il morale della squadra,che è parsa poco convinta,grazie anche alle scelte del mister Brocchi,che sembra averci capito poco,non cambiando mai l’assetto,se non nel finale.
Quando a centrocampo ti fanno ballare,è logico togliere uno degli esterni e mettere un centrocampista in più,avanzando l’altro a fare la punta.Ho visto quasi tutti in ombra,soprattutto Bonazzoli e Caracciolo,che non hanno quasi toccato palla.

Le pagelle di Alfredo Pasquali

MINELLI 10: Paratona subito all’inizio poi altra serie di miracoli,sempre attento e lucido…commovente l’assalto finale e il mezzo assist per il pareggio….

UNTERSEE 7: ottimo questo terzino…buono in fase difensiva e non male in avanti oggi uno dei pochi a salvarsi…

LANCINI 5: Clamoroso l’errore sul gol ospite,e disattento in un paio di altre circostanze oggi non il solito lancio…

SOMMA 5,5: pure lui oggi non sempre attento

COLY 7,5: Se fosse restato in campo 90 minuti il Perugia non avrebbe segnato…stava giocando benissimo,peccato il sole l’abbia coppato ahahahaha

BISOLI 6: bene nel primo tempo,poi pure lui cala vistosamente…spero sia per il grand’ caldo..

PINZI 6: non ancora al meglio della forma,sicuramente uno importante li in mezzo,uscito lui abbiamo subito il Goal…forse non a caso…

MARTINELLI 6: Oggi meno grintoso del solito nel finale tira fuori il resto della birra….mi e’ sembrato in riserva…

BONAZZOLI 5:si impegna molto e si danna…pero’ conclude poco o nulla sbaglia quasi tutto,forse gioca fuori ruolo,reattivo nell’assist in tandem con Minelli per Terragrossa

CARACCIOLO 5: Airone oggi spennato…ma il voto negativo e’ pure per l’espulsione sciocca…dicono rischi due giornate…

ROSSO 6: per impegnarsi si impegna,e forse fa’ qualcosa di piu’ dei suoi soci di reparto,pero’ e’ leggerino e inconcludente,secondo me non e’ di categoria…non capisco perche’ insistere sempre su di lui…mi fido di Brocchi lui li vede tutti i giorni…pero’ un dubbio mi rimane

BROCCHI 6: Non tutte le scelte questa volta mi sono piaciute…pero’ Terragrossa lo salva e va’ bene anche cosi’…

ENTRATI DOPO:
ROSSI 4: esordio pietoso,speriamo Coly torni alla svelta…

CROCIATA S.V.

TORREGROSSA 8: Un voto in piu’ per il nome,uno in piu’ per il goal allo scadere(oltretutto cercato di cattiveria) sinceramente mi piacerebbe vederlo piu’ tempo in campo e dall’inizio…diciamo che ora Caracciolo gli ha dato una possibilità di farsi notare

Continua a leggere

Sesto Cool Tour: a Rovato da domenica 11 a domenica 18 settembre con Liberi Libri.

unnamedTorna il sesto Cool Tour a Rovato, da domenica 11 a domenica 18 settembre.

La parola agli organizzatori, i giovani rovatesi dell’associazione Liberi Libri:

Domenica 11 settembre 2016 avrà inizio a Rovato la sesta edizione del “CoolTour”, un evento organizzato dall’Associazione Liberi Libri con il patrocinio e il sostegno del Comune di Rovato.

La sesta edizione di CoolTour si propone ricca di novità e di interesse.

In primo luogo il tema prescelto, quest’anno rappresentato dalla meraviglia: abbiamo infatti deciso di porre la nostra attenzione sullo stupore, su quel sentimento che smuove l’animo di ciascuno di noi spingendoci a conoscere in maniera diversa il mondo che ci circonda e a incuriosirci per le novità che la vita ci pone dinanzi. La meraviglia, quindi, che smuove la conoscenza e dà sapore alla nostra esistenza.
E come stimolare la meraviglia se non con l’insolito, con l’inatteso, che confonde e inganna i sensi, sovverte le nostre abitudini percettive e ci porta a guardare al mondo da prospettive insolite?

Continua a leggere

Auser Rovato: cinquanta corsi per tutte le età

ulisse-e-le-donne-foto-di-gruppoL’Auser Insieme di Rovato riparte con i corsi autunnali.

Una lunghissima serie di proposte, che tocca ormai quota cinquanta, aperti a tutte le età e a tutti gli interessi.

In calendario anche numerose uscite, nell’ambito dell’iniziativa “Una città, un museo”: le date e le città toccate saranno comunicate in seguito.

Per la locandina con tutti i corsi, gli orari e le modalità d’iscrizione, è possibile cliccare il link sottostante:

Locandina Auser Insieme Rovato – autunno 2016.

COS’E AUSER ROVATO – L’associazione Auser che opera da oltre dieci anni a Rovato ha mantenuto nel tempo una grande voglia di soddisfare molte esigenze, permettendo a moltissime persone di usufruire dei più svariati corsi, dal lunedì al sabato, dal mattino alla sera. Il calendario che Auser ha messo in programma per questo autunno propone decine di corsi….interessanti e coinvolgenti.

Continua a leggere